Ciao Darwin chi ha vinto ieri sera tra Scienza e Occulto

Claudio Cafarelli
16/12/2023

Ciao Darwin chi ha vinto ieri sera tra Scienza e Occulto

Il vincitore della puntata di ieri sera 15 dicembre di Ciao Darwin. Le due categorie in gara erano Scienza e Occulto, Andreea Sasu madre natura e panico al defilè

Una puntata all’insegna dei doppi sensi quella di ieri sera 15 dicembre di Ciao Darwin che ha visto vincere una categoria tra Scienza, capitanata da Alessandro Cecchi Paone, e Occulto, con alla guida Giucas Casella. La trasmissione si apre con Luca Laurenti che vestito da pesciolino ammette di dedicare molte leghe a Madre Natura (ieri sera era la modella rumena Andreea Sasu 23anni). Alla prova canora trionfa l’Occulto, al genodrome invece accorcia la Scienza. Sempre esilarante ieri sera 15 dicembre a Ciao Darwin la prova A spasso nel tempo che ha catapultato i concorrenti nel mondo di Harry Potter e dove anche questa volta non sono mancate battute a doppio senso e gaffe assurde. Virale sui social la caccia al boccino d’oro che si trovava sulle mutande di uno dei ballerini del corpo di ballo. Alla fine il ritorno in studio sui cavalli premia il mondo dell’Occulto ma Paolo Bonolis ravvisa un comportamento sbagliato e così la vittoria viene assegnata alla Scienza. Grazie a questo colpo a sorpresa proprio la Scienza supera di una spanna l’Occulto. Non poteva mancare anche il dibattito tra le due squadre ieri sera 15 dicembre a Ciao Darwin, un botta e risposta senza esclusioni di colpi. In particolare la categoria della Scienza sottolinea come tutto ciò che c’è nello studio esiste grazie al loro mondo. Come in ogni puntata della trasmissione condotta da Paolo Bonolis, il dibattito è solo l’antipasto di quella che poi è la prova di coraggio. Entrambi i concorrenti scelti da Madre Natura accettano ma per il mondo dell’Occulto c’è una penalità perché solo al secondo tentativo si trova un concorrente pronto a mettersi in gioco. La prova consiste nel restare fermi mentre un arciere professionista scocca le sue frecce. Il colpo più difficile da accettare è quello sopra la testa dei due concorrenti dove si trova un’ananas che viene colpita perfettamente dall’arciere. Alla fine a vincere è il mondo dell’Occulto soprattutto per la simpatia mostrata dal suo rappresentante che ha accompagnato la prova con dei mantra che hanno incuriosito il pubblico.

Ciao Darwin presente anche un ex tronista di Uomini e Donne

Ieri sera 15 dicembre a Ciao Darwin è arrivato il momento della sfilata dove hanno partecipato anche Giucas Casella per il mondo dell’Occulto e Alessandro Cecchi Paone per la Scienza. Proprio il divulgatore si è sfidato con il suo futuro marito Simone Antolini che invece faceva parte della squadra dell’Occulto. Entrambi in abito da cerimonia hanno infiammato la sfida ballando entrambi con il ballerino di turno, non è mancato un bacio appassionato tra Cecchi Paone e il suo futuro sposo per celebrare ulteriormente il loro amore. Ovviamente anche in questa puntata a farla da padrone sono le donne che hanno partecipato alla sfilata tra trasparenze, sensualità e una dose di volgarità. Virale il medico spogliarellista del team Scienza che ha conquistato il pubblico femminile in studio e sui social. Di giorno, di notte, elegante, discoteca, intimo maschile e intimo femminile le sei proposte della sfilata dove ha partecipato anche Jessica Antonini ex tronista di Uomini e Donne che ha rappresentato l’Occulto di notte. A vincere è stata la squadra dell’Occulto che ha ulteriormente allungato con 771 punti contro 719. Ma tutto è stato deciso nella prova finale, quella del Cilindrone dove la Scienza a causa del punteggio più basso è partita in svantaggio con una tacca d’acqua. Subito risposta sbagliata per la squadra rappresentata da Alessandro Cecchi Paone, mentre l’Occulto non fallisce l’occasione rispondendo Mercurio alla domanda “il pianeta più vicino al Sole”. La Scienza tiene botta rispondendo correttamente ad una domanda di geografia ma il concorrente dell’Occulto è spietato e non commette errori cosa che invece non fa la Scienza incappando nell’ennesimo errore indicando come seconda carica dello Stato il presidente del Consiglio (invece è il Presidente del Senato). Gaffe clamorosa per l’Occulto su una domanda a tema musica confondendo i membri dei Pink Floyd con quelli dei Rolling Stones. Dopo un altro giro di domande arriva il responso decisivo: chi ha vinto ieri sera a Ciao Darwin tra l’Occulto e la Scienza è l’Occulto.

Copyright Image: ABContents