Loredana Bertè da giovane: guarda i cambiamenti FOTO

Loredana Bertè da giovane: guarda i cambiamenti FOTO
Loredana Bertè a Sanremo 2024 (Image Photo Agency)

Loredana Bertè è stata in carriera un’icona di bellezza e antesignana di molti look ancora oggi di tendenza: come era da giovane la rockstar sorella di Mia Martini

Purtroppo la giovinezza di Loredana Bertè è stata segnata da eventi drammatici come le continue violenze da parte del padre Giuseppe Radames Bertè. Non solo, da giovane quando aveva più o meno 15 anni la cantante che è stata a Sanremo 2024 con Pazza di me è stata vittima di abusi. A rendere ancora più tragica la vita privata dell’artista la morte della sorella Mia Martini per suicidio. Questo, però, non ha impedito alla giudice di The Voice di restare sulla cresta dell’onda dagli inizi della sua carriera fino ad oggi passando di epoca in epoca e lasciando il segno non solo per la sua voce ma anche per la sua avvenenza e lungimiranza in fatto di look. Agli esordi e con il suo primo successo Sei Bellissima, mai stata in gara a Sanremo come tanti pensano, Loredana Bertè aveva capelli ricci e fluenti come si portava all’epoca, make up molto marcato sugli occhi e una base acqua e sapone. Gli outfit non erano ancora iconici come sarebbe successo di lì a poco. Una bellezza mediterranea che sicuramente spiccava con il suo sguardo magnetico e una voce inconfondibile. Loredana Bertè oggi ha 73 anni e da giovane quando ha esordito ne aveva 25. È però negli anni Ottanta sia per l’aspetto per la sua evoluzione dal punto di vista artistico che la sorella di Mia Martini diventa una star. Nel 1982 si presenta al Festivalbar vestita da sposa sfoggiando capelli nero corvino e poco dopo anticipa di ben 30 anni l’esibizione di Lady Gaga con una pancia da gravidanza finta. Loredana Bertè finse di essere incinta in maniera polemica sul palco del Festival di Sanremo con la canzone Re, una perfomance che attirò numerose critiche e spinse la sua casa discografica dell’epoca ha rescindere il contratto.

Nella sua autobiografia Traslocando. È andata così… la cantante di origini calabresi non ha raccontato solo delle violenze in famiglia ma anche di un incontro che le ha cambiato la vita da giovane quando insieme a sua sorella si trasferì a Roma. Si tratta di Renato Zero. A scovare il suo talento fu Don Lurio vedendo per caso le sorelle Bertè e all’epoca Renato Fiacchini (non era ancora diventato Zero) e subito li propose a Bandiera Gialla in Rai. Da quel giorno una giovane Loredana Bertè è poi diventata una donna famosa anche per il gossip a livello internazionale. Prima Adriano Panatta e poi lo storico matrimonio con Bjorn Borg. Una piccola curiosità su di lei: nonostante le sue esibizioni siano storicamente rilevanti non ha mai vinto il Festival di Sanremo e solo in due occasioni ha sfiorato il podio. Proprio a riguardo Loredana Bertè ritiene che una delle sue canzoni più belle sia proprio Re interpretata al suo debutto a Sanremo nel 1986.

Potrebbe interessarti anche: Loredana Bertè prima e dopo, chirurgia FOTO

Loredana Bertè da piccola

Loredana Bertè da giovane
Loredana Bertè da giovane in una foto pubblicata su Instagram

Sul web è possibile scovare qualche foto di Loredana Bertè da piccola rigorosamente in bianco e nero. Nata il 20 settembre nel 1950 a Bagnara Calabra in provincia di Reggio Calabria, appare con capelli scuri e ricciolini sorridente senza immaginare l’infanzia e l’adolescenza complicate che dovrà affrontare. Qualche anno dopo era a Risatissima a fare varietà con Lino Banfi, ricordi che ama spesso condividere su Instagram. Sempre sui social ama postare scatti legati al suo passato sia da bambina che relativi alla sua lunga carriera ricca di successi e soddisfazioni. In uno dei post ha rivelato che quando era piccola Loredana Bertè odiava i voti e che rappresentavano il terrore per tutti all’epoca. Proprio a riguarda si è detta soddisfatta dell’abolizione di questo sistema, però lascia il dubbio “sarà educativo? Ai posteri”.

Copyright Image: ABContents