Skip to main content

Fedez, 34 anni, all’anagrafe Federico Lucia, continua a far parlare di sé. Ed ormai i siti specializzati e le riviste dedicano ampi capitoli a lui ed alle sue vicende quotidiane. Fin dal divorzio con Chiara Ferragni, 37 anni, il rapper è al centro dell’attenzione e per i motivi più disparati. Insomma, non si è fatto mancare proprio nulla, nemmeno appuntamenti con la giustizia. In tribunale per avviare la procedura di divorzio dall’ormai ex moglie, è finito nuovamente in tribunale stavolta per una causa di diffamazione carico di Marcell Jacobs, 29 anni, campione olimpico ai Giochi di Tokyo disputati nel 2021, con il velocista azzurro capace di vincere l’oro nei 100 metri piani – la regina delle specialità dell’atletica – e nella staffetta 4×100. Ed il rischio del processo è relativo proprio a quell’anno. L’immagine del campione olimpico – che ha dimostrato agli Europei disputati a Roma la scorsa settimana di essere tirato a lucido più che mai – era gestita da una società co-fondata da Fedez la cui amministratrice è Annamaria Berrinzaghi, 59 anni, la madre del rapper. La Dome srl, questo il nome della società, si occupa della promozione di brand e personaggi famosi. E proprio l’agenzia ha intentato contro il velocista una causa civile dopo la rottura dei rapporti tra le parti che hanno avuto anche dispute legali fino alla rescissione del contratto voluta dal velocista nato negli Stati Uniti. La denuncia per diffamazione aggravata arrivata dalla Dome è arrivata dopo l’intervista rilasciata ad un quotidiano nel 2023 da parte del campione: nella suddetta intervista spiegò come sperasse in una maggiore visibilità ma, al contrario, “non hanno mai sviluppato un progetto”. Ed ora, come spiega il Corriere della Sera, è arrivata la decisione della Procura di Brescia di accusare di diffamazione Jacobs depositando l’avviso della fine delle indagini. Un atto che di fatto porta poi al rinvio a giudizio.

Potrebbe interessarti anche: Fedez ricoverato oggi: cosa è successo e cosa c’è di vero

Chi è Annamaria Berrinzaghi madre Fedez

La società Dome, come detto, è amministrata dalla madre di Fedez, Annamaria Berrinzaghi. La donna è nata a Genova il 7 novembre del 1964 e vive nel milanese, tra i comuni di Buccinasco e Corsico, lì dov’è cresciuto lo stesso rapper. Il suo soprannome è Tatiana, che utilizza anche per il suo account su Instagram, ed ama farsi chiamare proprio così. La donna ha la massima stima e fiducia da parte del cantante tanto che ha affidato a lei l’amministrazione delle sue società: non solo però, perché svolge proprio il ruolo di manager, occupandosi anche delle ospitate televisive del rapper. Sposata con Franco Lucia, il padre di Fedez, magazziniere ed ex orafo, la donna ha un carattere uguale a quella del cantante, come da lui stesso ammesso. “Siamo uguali, come lei sono un piccolo Stakanov ma anche impulsivo e guerrafondaio” dichiarò in un’intervista Fedez. E’ stata la donna a portare un piccolo Federico, militava in prima elementare, al primo concerto: c’erano i Blink-182 al Forum di Assago. Il rapper chiama la madre anche Mamager, fusione tra mamma e manager, essendo lei l’unica responsabile dei suoi affari.

Giancarlo Spinazzola

Giornalista professionista classe '87, diverse le esperienze maturate soprattutto in ambito sportivo. Inviato per il calciomercato e le Universiadi ma anche per eventi di politica interna ed esteri, dal vertice bilaterale Italia-Francia alle elezioni. Ex direttore di Road2Sport e F1world, sono redattore per varie testate web e collaboro nella redazione sportiva della tv regionale campana Canale 21