domenica, Dicembre 5, 2021

Latest Posts

Crazy for football trama, cast, personaggi e la vera storia

Una storia vera diventata un libro, un documentario e ora un film tv in onda su Raiuno. Tutto quello da sapere su Crazy for Football

Questa sera 1 novembre su Raiuno alle ore 21.25 andrà in onda “Crazy for Football“, film tv che vede tra i protagonisti Sergio Castellitto, Max Tortora e Massimo Ghini. Diretto da Volfango De Biasi (già alla regia del documentario vincitore del David di Donatello del 2017). Scopriamo cosa c’è da sapere e qual è la storia di inclusione e di sport raccontata da Crazy for Football.

La trama del film tv Rai

La fiction in onda lunedì 1 novembre alle ore 21.25 su Raiuno racconta la storia di Saverio Lulli, psichiatra che invita i suoi pazienti a giocare a calcio come terapia. Il protagonista è interpretato da Sergio Castellitto e in questo modo spinge i pazienti ad uscire dalla vita claustrofobica della struttura stessa. Il calcio aiuta a stare meglio, a sentirsi parte di un gruppo ed a provare belle sensazioni.

Saverio Lulli è così convinto della sua idea che spinge gli altri colleghi ad organizzare il primo mondiale di calcio a cinque esclusivamente con pazienti psichiatrici. Nell’impresa riesce a coinvolgere la sua giovane assistente Paola (Antonia Truppo) e Vittorio Zaccardi (Max Tortora), ex calciatore oggi vedovo e dipendente dal gioco d’azzardo. Sarà lui l’allenatore della squadra. Insieme a loro anche la figlia di Saverio, Alba, e la ex moglie Giovanna interpretata da Cecilia Dazzi.

La Federazione Italiana Gioco Calcio dà fiducia all’iniziativa e si occupa di fornire le maglie ufficiali della Nazionale. L’unico ad opporsi all’idea è lo psichiatra Luca De Metris (Massimo Ghini). Per lui un progetto del genere può solo aumentare lo stress nei pazienti e così nega il finanziamento. Saverio Lulli farà di tutto per realizzare la sua folle idea al punto tale da ipotecare casa.

LEGGI: Penelope Cruz | carriera | film | marito | figli

crazy for football

Crazy for football, cast e personaggi

  • Sergio Castellitto: Saverio Lulli
  • Max Tortora: Vittorio Zaccardi
  • Massimo Ghini: Luca De Metris
  • Cecilia Dazzi: Giovanna Lulli
  • Antonia Truppo: Paola
  • Lele Vannoli: Sandrone
  • Angela Fontana: Alba
  • Lorenzo Renzi: Fabione
  • Manuel Gonzalo Alonso Buenaposada: Josè
  • Federico Antonucci: Davide
  • Simone Baldasseroni: Tommaso
  • Jacopo Maria Bococchi: Stefano
  • Walter Cordopatri: Alfredo
  • Alessio Del Mastro: Giulio
  • Livio Kone: Kader
  • Alessio Ranucci: Lorenzo

LEGGI: Biondo chi è Simone Baldasseroni | canzoni | film | che fine ha fatto

Crazy for football, la storia vera

Il personaggio protagonista di Crazy for Football e interpretato da Sergio Castellitto è ispirato al dr Santo Rullo. La Nazionale italiana calcio a 5 di persone con problemi di salute mentale esiste davvero ed è nata infatti ufficialmente nel 2016. Ad allenare la formazione è Enrico Zanchini. Ogni due anni vengono organizzati i Dream World Cup e la squadra è sostenuta dalla FIGC che si occupa di fornire divise ufficiali, borse, tute e maglie di allenamento. La rosa è composta da 25 calciatori selezionati in tutta Italia e provenienti prevalentemente dai centri di salute mentale.

La Nazionale si riunisce in giro per l’Italia per preparare l’appuntamento mondiale che si tiene ogni due anni. Il primo obiettivo raggiunto è stato quello di partecipare al mondiale di calcio disputato in Giappone nel 2016.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss