Marisa Laurito | carriera | età | figli | il ricordo di Gigi Proietti

- Advertisement -

Marisa Laurito è una celebre attrice, cantante e conduttrice. Un volto noto Rai adorato dal grande pubblico. Nata a Napoli il 19 aprile 1951, ha oggi 70 anni. Ha messo in mostra una predisposizione per il mondo dello spettacolo fin da piccola. Una passione che le ha permesso d’arrivare lontano.

LEGGI: Chi è in nomination al Grande Fratello Vip | chi è uscito 1 novembre

Chi è Marisa Laurito

La predisposizione alla recitazione le consente d’entrare a far parte della compagnia teatrale di Eduardo De Filippo in giovane età. È così che la sua carriera è partita, nel migliore dei modi. Ha avuto la possibilità di collaborare con grandi personaggi del teatro italiano, facendosi un nome tanto sul palco quando negli studi televisivi. Ha recitato al fianco di Luciano De Crescenzo, così come con la celebre coppia composta da Terence Hill e Bud Spencer. Sul fronte televisivo, invece, è stata spesso affiancata da Renzo Arbore, suo grande amico.

Il grande successo l’ha travolta negli anni ’80, quando è stata conduttrice di numerosi show televisivi, tra i quali:

  • Domenica In
  • Quelli della notte
  • Fantastico 1990

Matrimonio e figli

Sono due i rapporti importanti, resi pubblici, di Marisa Laurito. Nel 2001 ha sposato l’ex calciatore Franco Cordova. Un’unione non felice, dal momento che i due sono rimasti insieme per meno di un anno. Ha poi scelto di non sposarsi una seconda volta, anche se dall’ormai lontano 2002 è legata sentimentalmente a Piero Perdini, noto imprenditore. Due rapporti dai quali non ha avuto figli.

LEGGI: Sophie Codegoni chi è il padre Stefano | lavoro | età

Il ricordo di Gigi Proietti

La carriera di Marisa Laurito è stata lunga e proficua. Un percorso che le ha consentito di stringere legami con volti stellari del panorama italiano. Uno dei rapporti d’amicizia più forti è stato senza dubbio quello con il compianto Gigi Proietti.

L’Italia lo ha pianto il 2 novembre 2020 e da allora la Laurito non ha perso occasione per ricordarne la grandezza. Visibilmente commossa, ha parlato al suo funerale: “Non dobbiamo essere tristi perché tu stai benissimo. Sei qui con il suo sorriso sornione a guardarci. Siamo noi a essere stati privati della tua ironia, intelligenza, cultura e immaturità. Questo lutto è di tutti. Non potremo mai consolarci con un’altra persona, che possa anche solo lontanamente somigliare a Gigi. Energia pura. Grazie per avermi dato l’orgoglio della tua amicizia. Qualcuno ha detto che non si muore fin quando gli altri parlano di te. Tu non morirai mai perché nessuno ti dimenticherà”.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI