domenica, Novembre 28, 2021

Latest Posts

Rocky 5: cast, trama e finale

Rocky V è un film del 1990, quinto capitolo della celebre saga di Rocky Balboa, con protagonista Sylvester Stallone. Un vero e proprio spartiacque per la storia del pugile italo-americano, dal momento che segna la perdita delle sue ricchezze e un inevitabile ritorno a una vita più spartana.

LEGGI: Quo Vado, il film del posto fisso: cosa significa e come finisce

Trama e cast

Il film riparte cronologicamente poco dopo il quarto capitolo della saga. Rocky fa ritorno negli Stati Uniti da Mosca, dove ha battuto Ivan Drago, vendicando in qualche modo Apollo Creed. Viene sfidato pubblicamente dal ricco manager George Washington Duke, che vorrebbe vederlo sul ring con il suo campione Union Cane. Rocky si è però ritirato e rifiuta l’offerta.

Scopre amaramente in seguito d’aver perso tutti i propri guadagni. La colpa è di Paulie, che ha firmato a suo nome alcuni documenti, rivelatisi essere autorizzazioni per investimenti rischiosi, finiti in maniera pessima. Pensa di accettare la sfida ma i medici gli chiariscono come un incontro potrebbe essergli fatale. Lascia così il titolo, che viene vinto da Cane, e vende molti dei suoi ricordi più cari.

Prova a ripartire dal basso, allenando la giovane promessa Tommy Gun. Il suo successo lavorativo, però, va di pari passo con le difficoltà nel rapporto col figlio. Questi si ritrova di colpo in quartiere povero, preso di mira dai bulli locali. Inizia così a covare rabbia verso il mondo e in primis suo padre. Tommy stuzzica l’attenzione di Duke, che gli prospetta la gloria e il denaro. Il giovane accetta di sfidare Cane, ma soprattutto di lasciarsi alle spalle Rocky.

Rocky V
United Artists

Ecco il cast di Rocky V:

  • Sylvester Stallone: Rocky Balboa
  • Tommy Morrison: Tommy “Machine” Gunn
  • Talia Shire: Adriana Pennino
  • Burt Young: Paulie Pennino
  • Sage Stallone: Robert Balboa Jr.
  • Richard Gant: George Washington Duke
  • Tony Burton: Tony Evers
  • Burgess Meredith: Mickey Goldmill

LEGGI: Pino Donaggio oggi | Morte della moglie | canzoni

Rocky 5 finale: come finisce il film

Tommy si è fatto ammaliare dalla gloria promessa dal manager Duke, senza scrupoli. Abbandona il maestro Rocky e sale sul ring contro Cane. Riesce a vincere grazie agli insegnamenti dello stallone italiano. Al momento dei ringraziamenti, però, decide volutamente di escludere Rocky, che aveva fatto il tifo per lui nonostante tutto.

Pubblico e critica lo attaccano, definendolo un non campione. L’ombra di Rocky lo sovrasta e scatena la sua rabbia. Sfida pubblicamente Balboa, che ovviamente rifiuta. Tutto cambia, però, quando Paulie si becca un pugno in faccia dal giovane pugile. Ne nasce un match improvvisato in strada. In poche mosse Rocky lo spedisce quasi al tappeto e si allontana. Tommy lo colpisce slealmente più volte, picchiando anche i presenti che provano a placarlo.

I duri colpi stordiscono il campione, che ripensa per un attimo alle parole di Mickey. Recupera le proprie forze e chiede a Tommy di concludere. Il giovane viene messo al tappeto dopo immani sforzi. Tommy viene arrestato e scaricato da Duke. Quest’ultimo, non contento, provoca Rocky, che gli sferra un colpo all’addome. Lo stallone fa così ritorno a casa, tra l’orgoglio dei presenti. Tempo dopo il rapporto con suo figlio è decisamente migliorato. I due corrono sulla scalinata del Philadelphia Museum of Art, dove il padre gli regala il gemello di Mickey, ringraziandolo d’essere lì insieme.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss