domenica, Novembre 28, 2021

Latest Posts

In che ordine si guardano i film di X-Men

I film dedicati agli X-Men hanno avuto una produzione non lineare. Si è passati dalla trilogia dei primi anni Duemila ai film dedicati a Wolverine, fino alla nuova saga. Ecco l’ordine di visione in termini di uscita al cinema e in termini di ordine cronologico interno alla trama.

Proviamo a mettere un po’ d’ordine tra i tanti film dedicati agli X-Men, che nel prossimo futuro potranno entrare a far parte ufficialmente del Marvel Cinematic Universe. Disney ha infatti annunciato una nuova serie animata, che potrebbe fare da apripista. In che ordine guardare i film che sono usciti dal 2000 a oggi?

LEGGI: Disney Plus Day: tutti gli annunci Marvel | Agatha Harkness | Echo | Ironheart

Film X-Men, ordine cronologico

L’ordine cronologico offre un modo lineare di visione, anche se alquanto complesso dal punto di vista della trama, che sappiamo muoversi in differenti ere. Vale un po’ il discorso che tutti fanno su Star Wars. Meglio seguire l’ordine delle uscite cinematografiche o provare a seguire la storia in maniera cronologicamente esatta, anche se questo vuol dire dare precedenza a pellicole più recenti.

LEGGI: Mare fuori 2 nuovi personaggi

Ecco l’ordine dei film degli X-Men secondo l’uscita al cinema:

  1. X-Men, 2000
  2. X-Men 2, 2003
  3. X-Men – Conflitto finale, 2006
  4. X-Men le origini – Wolverine, 2009
  5. X-Men – L’inizio – 2011
  6. Wolverine – L’immortale, 2013
  7. X-Men – Giorni di un futuro passato, 2014
  8. X-Men – Apocalisse, 2016
  9. Deadpool, 2016
  10. Logan – The Wolverine, 2017
  11. Deadpool 2, 2018
  12. X-Men – Dark Phoenix, 2019
  13. The New Mutants, 2020

LEGGI: Come finisce la storia di Wolverine?   

Logan
Disney

Film X-Men, in che ordine guardarli

Più complesso è l’ordine interno alla trama, perché vuol dire fare grande attenzione alla storia, all’ambientazione e ai salti temporali. In questo caso sarebbe il caso di proporre due ordini differenti, data la complessità della timeline sviluppata. Proviamo però a scegliere un incasellamento complessivo, che crei meno confusione possibile

  1. X-Men – L’inizio – Ambientato nel 1962
  2. X-Men le origini – Wolverine – Ambientato nel 1981
  3. X-Men – Ambientato nel 2000
  4. X-Men 2 – Ambientato nel 2003
  5. X-Men – Conflitto finale – Ambientato nel 2006
  6. Wolverine – L’immortale – Ambientato nel 2013
  7. X-Men – Giorni di un futuro passato – Ambientato nel 2023

LEGGI: Mare Fuori 2 dove è stato girato

Quest’ultimo film, Giorni di un futuro passato, è ambientato tanto nel 2023 quanto nel 1973. Va dunque a sviluppare una seconda linea temporale. Se ne consiglia la visione dopo Wolverine – L’immortale, anche se cronologicamente parlando potrebbe essere posizionato anche dopo X-Men – L’inizio. Detto questo, continuiamo con l’ordine di visione:

  1. X-Men – Apocalisse – Ambientato nel 1983
  2. X-Men – Dark Phoenix – Ambientato nel 1992
  3. Deadpool – Ambientato nel 2016
  4. Deadpool 2 – Ambientato nel 2018
  5. The New Mutants – Ambientato nel 2020
  6. Logan – The Wolverine – Ambientato nel 2029

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI

Latest Posts

Don't Miss