Chi è l’attore che interpreta il ragazzo autistico di Tutto il mio folle amore

- Advertisement -

Tutto il mio folle amore è un film di Gabriele Salvatores basato su una storia vera. Il rapporto tra un padre e un figlio, ovvero Franco e Andrea, che nella pellicola diventano Willi e Vincent.

Chi è l’attore che interpreta Vincent in Tutto il mio folle amore? Il nome dell’attore è Giulio Pranno, ed ecco tutto quello che sappiamo su di lui.

LEGGI: Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores: trama e cast

Vincent, chi è l’attore

Tutto il mio folle amore

L’attore che interpreta Vincent si chiama Giulio Pranno. Il suo è un ruolo delicato, quello di un ragazzo autistico che riesce a fatica a comunicare con il mondo che lo circonda. Di colpo si ritrova il suo vero padre (vive con sua madre e il suo compagno) sull’uscio di porta e non perde occasione per provare a conoscerlo meglio. Si intrufola nel suo pick-up e prende il largo insieme a lui. Ha così inizio un lungo viaggio che aiuterà entrambi a conoscersi l’un l’altro e scoprire qualcosa in più su di sé.

LEGGI: Tutto il mio folle amore spiegazione e come finisce

La carriera di Giulio Pranno ha avuto inizio proprio con questo film di Gabriele Salvatores. Nella pellicola ha ampiamente dato prova del suo talento. È nato a Roma nel 1998, esordendo a teatro durante gli studi liceali. In seguito si è presentato, insieme a molti altri, per la pellicola del 2019, ottenendo la parte di Vincent.

La sua carriera da allora ha subito una spinta notevole. È stato infatti inserito nel cast di Security, Comedians e La Scuola Cattolica. Non si sa molto della sua vita privata, dal momento che risulta molto riservato, stando anche ai suoi social. Sappiamo di certo che vive a Roma insieme ai suoi genitori.

LEGGI: Tutto il mio folle amore: la storia vera

Ecco alcune curiosità su di lui:

  • È un grande amico di Damiano dei Maneskin
  • L’amore per il cinema gli è stato instillato dai genitori, in particolare dal padre
  • Il suo film preferito è Il buono, il brutto e il cattivo di Sergio Leone
  • È un grande fan di Quentin Tarantino, che vorrebbe avere la chance di conoscere
  • Ha spiegato d’essere davvero negato per la cucina
  • Ha un cane cui è molto legato
  • Sogna di diventare un regista un giorno