Vittoria Puccini, chi è il compagno “Lui sì che è gentile”

- Advertisement -

Vittoria Puccini è la protagonista della nuova fiction Rai Non mi lasciare. La prima puntata andrà in onda lunedì 10 gennaio 2022, suddivisa in due episodi. Al suo fianco anche Alessandro Roja e Sarah Felberbaum.

Cosa sappiamo sulla vita privata di Vittoria Puccini? Ecco chi è il suo compagno, grazie al quale ha scoperto l’amore vero, privo di sofferenza.

LEGGI: Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi, perché si sono lasciati

Chi è il compagno di Vittoria Puccini

Da quasi 10 anni Vittoria Puccini è al fianco del suo compagno Fabrizio Lucci, anche lui nel mondo del cinema. Una storia d’amore vissuta con grande riservatezza. Ma conosciamo un po’ meglio il grande amore dell’attrice. È nato a Roma il 30 luglio 1961. È dunque più grande di lei di ben 20 anni. Vittoria Puccini è infatti nata nel 1981 e ha 40 anni, a differenza del suo compagno che ne ha 60.

Lui vanta alle spalle una carriera da direttore della fotografia. Ha lavorato a differenti serie TV, come Don Matteo. Una delle collaborazioni più assidue è quella con il regista toscano Leonardo Pieraccioni. Da non dimenticare anche gli svariati progetti con Paolo Genovese, come il famoso The Place, per il quale ha ricevuto una nomination ai David di Donatello.

La loro storia d’amore ha avuto inizio sul set della fiction Anna Karenina. Era il 2013 e qualcosa è scattato tra loro. Al suo fianco l’attrice ha davvero trovato la felicità a lungo agognata: “È un uomo posato, molto realizzato e sereno”.

LEGGI: Non mi lasciare, anticipazioni della fiction con Vittoria Puccini

Vittoria Puccini vita privata

Vittoria Puccini ha avuto una figlia dall’attore Alessandro Preziosi. Il suo nome è Elena. La loro storia è terminata nel 2006, dopo che i due si sono conosciuti sul set della fiction Elisa di Rivombrosa.

Non è stato dunque facile avvicinarsi al suo nuovo compagno Fabrizio Lucci, dovendo pensare anche al bene di sua figlia. I due per il momento non sono sposati, anche se non escludono la possibilità di convolare a nozze nei prossimi anni: “Con Fabrizio ho capito che l’amore non deve essere necessariamente un patema d’animo, una sofferenza in attesa di un inevitabile dolore. Non è mai stato sposato e non ha avuto figli. Mi ripete sempre che aspettava me. Mi sento finalmente appagata e in pace”.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI