Chi è il padre di Gianmaria Antinolfi: un segreto da svelare

- Advertisement -

Gianmaria Antinolfi è al centro della scena da mesi per i suoi flirt all’interno della Casa del Grande Fratello VIP. Scopriamo di più sulla sua vita privata: ecco chi è il papà

Tra i protagonisti dell’attuale edizione del Grande Fratello Vip c’è Gianmaria Antinolfi, da tanto tempo ormai all’interno della casa è diventato uno dei punti di riferimento. Riguardo la sua vita privata, sappiamo che ha un rapporto conflittuale con suo padre, tema uscito fuori più di una volta nei confronti con Alfonso Signorini. Scopriamo qualche dettaglio in più su di lui.

LEGGI ANCHE: Chi è la madre di Gianmaria Antinolfi: Esmeralda e la delusione Belen

Gianmaria Antinolfi, chi è il padre

Un vero e proprio segreto da svelare l’identità del padre di Gianmaria Antinolfi. Conosciamo dettagli dell’uomo esclusivamente tramite i racconti del figlio. Nella sua esperienza all’interno della casa del Grande Fratello, Gianmaria ha parlato a più riprese di suo padre. Sappiamo che l’uomo l’ha abbandonato quando era ancora piccolo, tuttavia ha recuperato con lui un rapporto, che però ha vissuto delle fasi controverse. Gianmaria ha infatti rimproverato all’uomo il fatto di essere stato più un amico che un padre per lui, quando in realtà aveva bisogno di una figura più autoritaria al suo fianco.

Parlando con Alfonso Signorini, Gianmaria ha descritto questo rapporto conflittuale che ha con suo padre, ammettendo che avrebbe voglia di abbracciarlo durante i loro incontri, ma di non riuscirci e questo blocco gli causa molta sofferenza, perché pensa che ogni occasione sia di fatto sprecata, visto che col tempo andranno sempre più a diminuire. Si vocifera che il papà di Gianmaria Antinolfi si chiami Alfredo e che di lavoro faccia il notaio.

Gianmaria ha parlato di suo padre anche con Sophie Codegoni, sottolineando il profondo legame che ha con la madre e col fratello, mentre col padre ha un rapporto più conflittuale, nonostante non metta in dubbio il bene che prova per lui. Più volte ha capito di aver avuto bisogno di affetto e di attenzione da parte del padre, ma di non aver ricevuto ciò di cui aveva bisogno. Ora, da adulto, ha sviluppato dei blocchi emotivi dovuti a queste difficoltà relazionali.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI