L’Amica Geniale 3, quando esce e anticipazioni: salto nel futuro per Lila e Lenù

- Advertisement -

L’Amica Geniale sta per tornare in televisione, in prima serata su Rai 1, con i nuovi episodi. L’attesa sta per finire e, con grande stupore dei tantissimi fan della serie tratta dai romanzi di Elena Ferrante, la data d’uscita è stata anticipata.

Quando andrà in onda la terza stagione de L’Amica Geniale? Scopriamo insieme la nuova data d’uscita, dal momento che la produzione ha addirittura anticipato il ritorno in TV della serie tratta dai celebri romanzi.

LEGGI: Anticipazioni Grande Fratello Vip 21 gennaio, Soleil ha capito

L’Amica Geniale 3 quando esce

Inutile dire quanto grande sia l’attesa dei fan per L’Amica Geniale 3. La terza stagione della fiction Rai tratta dai romanzi di Elena Ferrante è un fenomeno di livello globale. Le nuove storie non sono attese, infatti, soltanto in Italia. Per questo c’è stato grande entusiasmo sui social nello scoprire che la data d’uscita della terza stagione è stata anticipata, seppur di poco. Inizialmente i nuovi episodi sarebbero dovuti arrivare su Rai 1 martedì 8 febbraio. È però cambiata la programmazione Rai, che ha deciso di mandare in onda la terza stagione de L’Amica Geniale di domenica. La nuova data d’uscita è dunque il 6 febbraio 2022.

LEGGI: Doc 2, anticipazioni terza puntata del 27 gennaio: il sacrificio irreversibile di Andrea Fanti

L’Amica Geniale 3 anticipazioni

La terza stagione de L’Amica Geniale si aprirà dopo diversi anni dall’ultimo episodio andato in onda. Lila e Lenù, le due protagoniste, hanno ormai 30 anni e molte cose sono cambiate nella loro vita. Lenù ha iniziato una fortunata carriera da scrittrice, mentre Lila ha trovato la forza di lasciarsi alle spalle il marito violento. Ha un figlio e la sua vita è fatta di dura lotta. Stefano l’ha terrorizzata e con l’aiuto dei suoi amici si è rifugiata a San Giovanni a Teduccio, insieme con il piccolo Rino.

Se loro vite sembrano segnate, una fatta di grandi soddisfazioni e l’altra di eterna sofferenza. Le cose però cambiano, e molto. La trama proposta andrà ad adattare, con delle modifiche, quella di Storia di chi fugge e di chi resta. L’ambientazione sarà quella degli anni ’70, con Lenù che dovrà gestire le prime critiche. Il vero problema, però, è che la vita matrimoniale non la soddisfa. Con Pietro non è tutto rose e fiori.

Tornata a Napoli, ritroverà Enzo e Pasquale, che le parleranno di Lila e delle sue condizioni. Il rapporto tra le due è complicato, data la distanza, ma l’affetto non è mai svanito. Lila lavora in fabbrica, dove viene sfruttata. Deve anche fronteggiare le voci del popolino, che la descrive come una donna dai facili costumi. È al fianco di Enzo, che ama, e che aiuta con le lezioni private d’informatica. Insieme provano a cambiare la loro vita, mettendo piede proprio nel settore informatico. Al tempo stesso lottano per i diritti dei lavoratori. Lei si trasformerà, infatti, in una sindacalista.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI