Luca Pesante, chi è l’inviato di Tgcom24 in Ucraina

- Advertisement -

Chi è Luca Pesante, l’inviato di SkyTg24 in Ucraina a seguire la crisi di questi giorni? Scopriamo di più su di lui.

Con lo scoppio della guerra in Ucraina, seguita all’invasione russa di giovedì 24 febbraio, molti giornalisti inviati a Kiev stanno apparendo frequentemente in tv per aggiornare sulla situazione nel paese e sullo stato del conflitto. Uno di questi è Luca Pesante, che potete sentire su SkyTg24: scopriamo di più su di lui.

Chi è Luca Pesante

Lombardo, nato il 21 giugno 1977, Luca Pesante iscritto all’Ordine dei Giornalisti della regione dall’ottobre 2004, e oggi lavora come inviato per SkyTg24, ma interviene anche con i collegamenti sui canali Mediaset, con cui collabora da tempo.

Pesante ha iniziato a lavorare com inviato, prima dall’Italia e poi dall’estero, lavorando per diverse testate nazionali fin dal 2002, quando aveva 25 anni. Attualmente, come abbiamo detto, si trova in Ucraina, dove è arrivato giovedì 10 febbraio, nei giorni più caldi della crisi ma ancora qualche settimana prima che essa si trasformasse in un vero e proprio conflitto militare.

Oltre al giornalismo, Luca Pesante ha anche avuto un’esperienza nel settore cinematografico: nel 2015 ha infatti diretto il mediometraggio Fame!, un documentario di un’ora che affronta i temi dell’agricoltura, della produzione del cibo e dello sviluppo sul pianeta. Successivamente, ha preso parte al documentario del 2020 Coronavirus, il confine con la realtà, prodotto da Mediaset.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI