Vittorio Pagani chi è nella realtà: a chi è ispirato il giudice di Vostro Onore personaggio di Accorsi

- Advertisement -

Stefano Accorsi torna in televisione con Vostro Onore, fiction Rai che fa il suo esordio su Rai 1 in prima serata, alle ore 21.25 lunedì 28 febbraio. Un ruolo decisamente intrigante per il celebre attore, considerando la profonda analisi psicologica che è alla base degli episodi proposti.

Vostro Onore si basa su una storia vera? I fan se lo chiedono da giorni e vorrebbero capire se il personaggio di Vittorio Pagani, ovvero il protagonista della fiction Rai, sia basato su una persona reale.

Vostro Onore, a chi è ispirato Vittorio

Stefano Accorsi alle prese con un nuovo delicato personaggio. Un giudice pronto a tutto pur di salvare la vita di suo figlio. Questi ha commesso un incidente che è costato la vita a un altro ragazzo, preferendo darsi alla fuga. Suo padre ha come primo istinto quello di portarlo alla polizia per costringerlo a costituirsi. Il suo senso di giustizia viene prima di tutto ma non prima della vita del suo ragazzo. Dopo aver scoperto che la vittima appartiene a una tremenda famiglia criminale, sarà disposto a mentire e mentire ancora pur di riuscire a evitare ripercussioni letali per il giovane.

Una storia drammatica, incentrata su un dilemma morale dalle conseguenze devastanti. Bugia dopo bugia, il cappio alla gola del giudice si stringe sempre più, fino quasi a strozzarlo. Viene da chiedersi se una vicenda tanto crudele possa essere tratta da una storia vera. La risposta è no. Il personaggio di Vittorio Pagani non si ispira ad alcun giudice reale, così come a qualsiasi altra persona. È frutto della fantasia degli sceneggiatori che hanno adattato una serie TV israeliana del 2017, Kvodo, dalla quale è nata Your Honor, serie Showtime con Bryan Cranston.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI