Dacia Maraini compagno, non solo Moravia un altro grande amore

Danilo Budite
09/03/2022

Dacia Maraini compagno, non solo Moravia un altro grande amore

Dacia Maraini, andiamo alla scoperta dei grandi amori della famosa scrittrice: oltre Moravia, ci sono stati altri uomini importanti nella sua vita.

Dacia Maraini è sicuramente una delle principali figure femminili della storia della letteratura italiana. Scrittrice, poetessa e saggista, la donna ha scritto diverse pagine molto importanti nella narrativa e della poesia italiana, ottenendo anche tanti riconoscimenti e importanti onorificenze, sia in Italia che all’estero. La donna è stata sotto i riflettori anche per la sua storia d’amore con un altro grande nome della letteratura italiana, ovvero Alberto Moravia: i due sono stati insieme per quasi venti anni, dal 1962 fino agli anni ’80, e anche dopo la separazione sono rimasti in ottimi rapporti. L’autore de Gli indifferenti non è stato però l’unico grande amore della Maraini: nella sua vita c’è stato anche un altro uomo importante, scopriamo chi era.

Gli amori di Dacia Maraini

Prima della storia d’amore con Moravia, la donna è stata sposata per quattro anni col pittore Lucio Pozzi, ma la fine della loro storia è stata traumatica, con l’uomo che ha abbandonato la scrittrice incinta di sette mesi. La Maraini, inoltre, ha anche perso il bambino. Dopo l’annullamento del matrimonio c’è stata quindi la lunga storia con Moravia, mentre sul finire degli anni ’90 la poetessa ha incontrato l’ultimo grande amore: Giuseppe Moretti.

I due erano separati da ben 25 anni di differenza, ma hanno vissuto un amore intenso e appassionante. La loro storia è durata 12 anni, fino alla prematura morte dell’uomo, avvenuta all’età di soli 47 anni nel 2008. La leucemia ha portato via Giuseppe Moretti, che viene ricordato con tantissimo affetto da Dacia Maraini, che ha sottolineato a più riprese la sua gentilezza e la sua generosità e sensibilità.

Nella vita l’uomo è stato attore e drammaturgo, ma si è cimentato anche nelle attività di regista e musicista. Dacia Maraini gli è stato a fianco fino agli ultimi istanti, assistendolo durante tutto il periodo della bruttissima malattia che lo ha portato via prematuramente.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI