Lukashenko chi è presidente Bielorussia: moglie e figli

Lukashenko chi è presidente Bielorussia: moglie e figli

Lukashenko è balzato alle cronache con la guerra Russia Ucraina. Scopriamo chi è il presidente della Bielorussia, la sua ascesa al potere e la sua vita privata

Neanche tra mille domani avremmo immaginato di dover parlare della vita privata e della biografia di Lukashenko. Eppure così, l’attualità con il conflitto tra Russia e Ucraina ci costringe, pur mantenendo la linea editoriale di intrattenimento di Contrataque, ad informare i lettori su chi è Lukashenko ed il suo rapporto con Putin. Scopriamo vita privata, curriculum e ascesa politica del presidente della Bielorussia.

Lukashenko chi è

Aljaksandr Lukashenko è il presidente della Bielorussia dal 1994. È nato a Kopys il 30 agosto 1954 e ha quindi 68 anni di età. Trascorre la sua infanzia nel distretto di Orsa intraprendendo contemporaneamente ai suoi studi la carriera militare. Lukashenko è laureato in economia e ha lavorato per l’esercito sovietico fin dal 1975 per poi lavorare per lo Stato a partire dal 1985, stesso anno in cui si è laureato anche all’Accademia di Agricoltura bielorussa.

Inizia, rispetto al suo percorso militare, più tardi la sua carriera politica. Lukashenko viene eletto deputato per la prima volta nel 1990 e fonda il partito Comunisti per la Democrazia a sostegno dell’Unione Sovietica come da sempre nel suo percorso ideologico. Quattro anni dopo su sei candidati a presidente, vince al primo turno di votazioni con il 45% delle preferenze. Al ballottaggio ottiene l’80% dei voti con un programma basato sull’eliminazione della corruzione, ostracismo nei confronti della privatizzazione e stabilizzazione dell’economia. È nel suo primo mandato che per rilanciare la Bielorussia, colpita da una profonda crisi economica, che si lega alla Russia di Putin.

Il secondo mandato parte dal 2001 e vince al primo turno con quasi il 76% di preferenze. Al contrario dell’Occidente che si è posta contro a questa elezione, il primo a fare i complimenti a Lukashenko è stato il presidente Putin. Anche questa volta parte della sua campagna elettorale si basava sull’opposizione della Nato nei territori dell’ex Unione Sovietica. Viene rieletto sempre con l’80% di voti di nuovo nel 2015 e nel 2020 mantenendo fede sempre agli stessi ideali e ad un’alleanza stretta con la Russia.

Lukashenko moglie e figli

La vita privata di Lukashenko è stata al centro delle cronache di questi anni. La moglie del presidente della Bielorussia è Galina Zholnerovich in Lukashenko. Nata nel 1955, ha 67 anni di età. Si è laureata presso la Facoltà di Storia dell’Istituto Pedagogico Mogilev ed ha incontrato il suo futuro marito mentre studiava in una scuola nel villaggio di Ryzhkovichi. Tra gli insegnanti del futuro presidente c’era proprio la madre di Galina. Durante il corteggiamento, Alexander Lukashenko le regalava spesso fiori e leggeva poesie di sua composizione.

La proposta di matrimonio è stata fatta durante una passeggiata lungo le rive del Dnepr. Nel 1975 ebbe luogo il matrimonio. Dopo che Alexander Lukashenko è entrato in carica come presidente il 20 luglio 1994, Galina ha rifiutato di trasferirsi a Minsk ed è rimasta in campagna. Ha lavorato come maestra d’asilo. Dal gennaio 1998 è a capo del dipartimento del Comitato Esecutivo Regionale di Mogilev per il miglioramento della popolazione.
Con sua moglie Galina, Lukashenko ha due figli: Victor e Dmitry.

La BBC negli ultimi ha sottolineato quanto il presidente della Bielorussia portasse sempre con sé anche ai summit politici suo figlio Nikolai di 18 anni. I media esteri sostengono che la madre di Nikolai sia Irina Abelskaya, ex medico personale di Alexander Lukashenko. Non c’è mai stata però ufficialità su questa versione.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI