Natasha Stefanenko chi è il marito: un grande imprenditore

- Advertisement -

Natasha Stefanenko prende parte a Pechino Express 2022, che dice addio alla Rai e approda su Sky in questa edizione. Al suo fianco, nella squadra Mamma e Figlia, c’è Sasha Sabbioni.

Viene naturale porsi qualche domanda sulla famiglia di Natasha Stefanenko, considerando come si sia cimentata in questo lungo viaggio con sua figlia, in onda puntata dopo puntata su Sky Uno. Ecco chi è suo marito e padre di Sasha.

Natascha Stefanenko, chi è il marito

Il nome di Natascha Stefanenko è senza dubbio uno dei più noti nel mondo della televisione italiana. La sua fama ha raggiunto l’apice tra gli anni Novanta e i primi del Duemila. Nata il 18 aprile 1969 nella Russia Sovietica, è un’ex modella laureata in ingegneria metallurgica a Mosca. Nel 1992 ha vinto il concorso The Look of the Year, trasferendosi in Italia e dando una svolta alla sua vita.

Sul fronte privato non ha mai dato particolare adito al gossip. È da tempo sposata con Luca Sabbioni, noto imprenditore e a sua volta ex modello. Una delle coppie più solide del mondo dello spettacolo, dal momento che sono l’uno al fianco dell’altra da più di 20 anni.

Attualmente lui si tiene ben distante dal mondo dello showbusiness. La moda è un lontano ricordo felice, avendogli consentito di incontrare sua moglie. Vanta origini marchigiane ma di lui si conosce ben poco. Ha studiato giurisprudenza e durante gli anni dell’università ha lavorato come modello, come detto. Terminata la carriera sulle passerelle, però, si è dedicato all’attività imprenditoriale nel settore delle calzature. Al fianco di Natasha Stefanenko da più di 20 anni, ha avuto da lei nel 2000 la figlia Sasha Sabbioni. Marito e moglie sono soliti condividere sui social immagini spettacolari della loro famiglia felice, scatenando commenti entusiasti dei fan, che ora potranno apprezzare il rapporto madre-figlia di Natasha e Sasha sul piccolo schermo.

Luca Sabbioni
Instagram Luca Sabbioni

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI