Victoria Cabello malattia: cos’è la malattia di Lyme

- Advertisement -

Victoria Cabello sarà protagonista di Pechino Express dopo la malattia che l’ha colpito: scopriamo tutto sulla malattia di Lyme.

Torna finalmente in televisione Victoria Cabello, assente da parecchi anni a causa di una brutta malattia che l’ha colpita. La conduttrice ha infatti dovuto convivere con la malattia di Lyme, un male che ha sconvolto la sua vita. Scopriamo in cosa consiste la malattia e cosa ha dovuto affrontare Victoria Cabello.

Cos’è la malattia di Lyme

La malattia di Lyme è un male raro, che ha origine batterica. Il male si articola in tre fasi e si riconosce dalla comparsa di un’eritema nella zona in cui c’è il morso del batterio. Non sempre è facile individuare questo morso e spesso i pazienti che ne soffrono se ne accorgono quando l’area interessata dall’infezione si è già estesa e diventa maggiormente ampia. Individuare la malattia è difficile perché i sintomi più diffusi sono quelli influenzali e inoltre molti pazienti nemmeno presentano l’eruzione cutanea che rappresenta il marchio di fabbrica della malattia.

La malattia di Lyme può avere delle conseguenze molto impattanti su chi ne soffre, arrivando a causare sintomi anche molto gravi come la perdita della memoria, la paralisi facciale e pesanti disturbi neurali e muscolari.

L’esperienza di Victoria Cabello con la malattia di Lyme

La conduttrice ha raccontato di aver vissuto momenti molto difficili. In lei si sono palesati problemi di memoria, al punto da arrivare a non ricordare nemmeno molte parole, ed è stata in uno stato di semi-paralisi. A ciò si sono aggiunti problemi psicologici derivanti dalla sua condizione, in particolare la paura di non riavere più una vita normale.

Con l’aiuto della sua analista però Victoria è riuscita a ritrovare la fiducia e persa e ora è pronta a tornare in televisione viaggiando insieme all’amico Paride Vitale in Pechino Express.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI