Le Iene, scherzo a Elisabetta Gregoraci: il retroscena

- Advertisement -

Ieri sera nella puntata de Le Iene mercoledì 16 marzo è andato in onda lo scherzo a Elisabetta Gregoraci con un retroscena davvero esilarante

Mai come in queste ore Instagram è stato al centro del dibattito dopo il blocco imposto dalla Russia. Le lacrime delle influencer russe hanno fatto il giro del web e la domanda è sorta spontanea: quanto siamo dipendenti da Instagram e quanti invece per molti rappresenta un business? Spesso entrambi i casi coincidono e proprio per la passione che Elisabetta Gregoraci ha per Instagram che la redazione de Le Iene ha deciso di farle uno scherzo.

Scherzo de Le Iene Elisabetta Gregoraci, il retroscena

Nella puntata di ieri sera de Le Iene del 16 marzo, protagonista dello scherzo è stata Elisabetta Gregoraci con complici il suo staff di social media manager e sua sorella Marzia. Tutto nasce da un finto hackeraggio del telefono di Eli, l’imprenditrice non riesce più ad accedere al suo profilo e poco dopo vedendo delle storie discutibili non pubblicate né da lei né dai suoi assistenti va in escandescenza.

I suoi social media manager allertati da lei contattano la polizia postale, arriva ovviamente un complice de Le Iene che porta Elisabetta Gregoraci da un ragazzo che poi si scoprirà essere Nicolò Devitiis che svela di aver rubato l’identità della showgirl su Instagram solo per incontrarla. Tutto finisce ovviamente tra le risate generali anche della stessa Elisabetta Gregoraci che nel corso dello scherzo fatto dalla redazione de Le Iene è risultata visibilmente provata da quanto stava accadendo.

Il retroscena riguarda la messa in onda dello scherzo. In realtà è avvenuto circa un anno fa e ha visto complici non solo sua sorella Marzia e il suo staff. Hanno partecipato de Le Iene ad Elisabetta Gregoraci anche alcuni ex del GF Vip come Francesco Oppini, Matilde Brandi, Enock Balotelli e Giacomo Urtis. Inoltre si è prestato allo scherzo anche Alfonso Signorini e a rendere la Gregoraci talmente agitata anche il fatto che erano comparsi centinaia di articoli che parlavano degli “attacchi” social ai suoi ex compagni di reality.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI