Daniele Piervincenzi chi è il giornalista di guerra

- Advertisement -

Daniele Piervincenzi, scopriamo chi è il giornalista che si sta occupando di seguire la guerra in Ucraina.

Continua a imperversare il conflitto in Ucraina, con l’invasione russa che sta mettendo a dura prova la strenua resistenza del popolo ucraino. In questo contesto, è preziosissimo il lavoro dei giornalisti che ogni giorno vivono situazioni molto delicate nel territorio di guerra per raccontare ciò che sta succedendo. Tra questi c’è Daniele Piervincenzi, celebre soprattutto per l’aggressione subita dal boss malavitoso Roberto Spada. Scopriamo tutto sul giornalista di guerra.

Chi è Daniele Piervincenzi

Daniele Piervincenzi nasce a Roma l’8 aprile 1981. Nel 2005 si laurea in Scienze della Comunicazione all’Università La Sapienza di Roma e si avvicina al giornalismo tramite una delle sue grandi passioni, ovvero lo sport. In particolare, Daniele è appassionato di rugby, ha un passato come giocatore e dal 2008 inizia a lavorare per Sky Sports, mentre nel 2017 ha condotto la trasmissione Rugby Social Club su DMAX.

Accanto al giornalismo sportivo, Daniele si occupa anche d’inchiesta e arriva a lavorare in Rai. Nel 2017 inizia a fornire servizi per la trasmissione Nemo e proprio in questo contesto passa agli onori della cronaca per aver subito una testata sul naso dal boss della malavita di Ostia Roberto Spada.

Dopo questo incidente, Piervincenzi continua imperterrito nella sua attività giornalistica, continuando a occuparsi di inchiesta. Nel 2019 l’uomo diventa conduttore di Ragazzi contro, occupandosi delle scuole di periferie romane, mentre nel 2020, nell’ambito della trasmissione Popolo Sovrano, subisce un’altra aggressione, stavolta a Pescara.

Dall’aprile 2021 Piervincenzi si occupa della condizione del programma Mappe Criminali, in cui racconta i luoghi di proliferazione delle mafie attraverso i suoi delitti più oscuri. Recentemente, il giornalista è stato anche protagonista di Non è l’Arena, dove è intervenuto per parlare dell’omicidio dell’ultra Diabolik, all’anagrafe Fabrizio Piscitelli.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI