Gianni Morandi operato: come stanno le mani, la verità del cantante

Claudio Cafarelli
23/03/2022

Gianni Morandi operato: come stanno le mani, la verità del cantante

Dopo la conquista del disco d’oro con “Apri tutte le porte” scritta da Jovanotti, Gianni Morandi si opera alle mani e rivela le sue condizioni

Il ritorno al Festival di Sanremo 2022 ha sorpreso tutti. Gianni Morandi ha conquistato il terzo posto con la canzone “Apri tutte le porte” scritta appositamente da Lorenzo Jovanotti e a distanza di due mesi è stato certificato disco d’oro. Una grande soddisfazione per il cantante che ha superato con coraggio un momento difficile dopo l’incidente alle mani che lo ha costretto ad oltre un mese di ricovero. Apparso con una mano ancora fasciata sul palco del teatro Ariston, Gianni Morandi deve ancora fare i conti con le ustioni su mani e gambe dopo essere scivolato mentre bruciava sterpaglie. Tramite il suo account Instagram ha aggiornato sulle sue condizioni di salute e raccontato ai fan le ultime novità.

Gianni Morandi operato alla mano, le parole del cantante

Con una foto su Instagram, Gianni Morandi ha svelato di essere stato nuovamente operato alle mani. Il cantante è apparso carico e deciso a rimettersi in gioco nuovamente e a ritrovare la piena funzionalità delle mani. Ci vuole pazienza, c’è di peggio…, il suo messaggio ai followers, quasi un milione e mezzo. All’età di 77 anni, Gianni Morandi è un vero esempio per tutti. L’eterno ragazzo della musica italiana non è entrato nei particolari medici dell’operazione alla mano ma mostra grande ottimismo per il futuro.

Il suo post è stato accolto con grande entusiasmo dai suoi fan. In primis Lorenzo Jovanotti, ormai amico fraterno del cantante, che ha lasciato un cuore come commento. Tantissimi i messaggi d’affetto e di stima nei confronti di Gianni Morandi, considerato un messaggio sempre positivo ai valori della vita. Solo una settimana fa il cantante aveva preannunciato l’arrivo di un’altra operazione alla mano destra dopo aver chiuso il suo 36esimo concerto al Teatro Duse di Bologna. Un grande successo di pubblico e la giusta spinta per affrontare un nuovo percorso che lo porterà, gli auguriamo, a riprendere la piena funzionalità della mano. In bocca al lupo GIANNI!

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI