Phil Collins ultimo concerto che malattia ha “non riesco”

- Advertisement -

Phil Collins, scopriamo tutto sulla malattia che ha colpito e debilitato in maniera pesante l’artista, che ha dato l’addio ai concerti.

Da qualche tempo ormai Phil Collins sta convivendo con una brutta malattia che lo sta pesantemente debilitando. L’artista sta lottando con tutta una serie di problematiche ormai dal 2007, quando dopo un tour è emerso un problema alle vertebre che lo ha costretto a operarsi due anni dopo. La situazione però non è affatto migliorata, tanto che l’artista ha rivelato di non riuscire più a suonare la batteria e ha ora dato l’addio ai concerti. Andiamo a scoprire però bene quale malattia ha colpito Phil Collins.

La malattia di Phil Collins

Il musicista sta male da ormai circa quindici anni, anche se non ha mai parlato con molta chiarezza del suo stato di salute. Dopo l’intervento del 2009 ce ne sono stati altri, tra cui uno alla schiena nel 2015 che gli ha lasciato delle lesioni nervose che hanno causato l’impossibilità di suonare la batteria. In molti hanno creduto che il musicista fosse affetto da Parkinson, in realtà non si tratterebbe di ciò, ma di una serie di problemi concatenati, che hanno avuto origine da quella lesione alle vertebre del 2007.

Il punto di non ritorno della malattia di Phil Collins è l’operazione del 2015, che ha segnato in maniera inesorabile le capacità dell’artista a causa di quelle lesioni nervose di cui si parlava da sopra. Da quel momento Collins ha progressivamente perso la sensibilità delle mani e in una delle rare interviste concesse, a BBC Breakfast, ha rivelato di non riuscire nemmeno più a tenere le bacchette in mano. Questi problemi non mettono a rischio la vita dell’artista, e questo è ciò che conta, ma sicuramente hanno inciso molto sul suo forzato allontanamento dalle scene musicali.

Phil Collins ha infatti ora rivelato che il live all’O2 Arena di Londra di sabato 26 marzo è stato l’ultimo concerto della sua vita. Il musicista lo ha annunciato sul palco, emozionando i tantissimi fan presenti allo show. Troppo gravi i problemi di salute per continuare: Phil Collins dice così addio al mondo della musica dal vivo.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI