Ilie di Uomini e Donne origini e perché si chiama così

- Advertisement -

Uomini e Donne, chi è Ilie, il nuovo corteggiatore di Ida Platano, e da dove viene il suo nuovo particolare.

Ilie è il nuovo protagonista del trono over di Uomini e Donne e ha fatto il suo ingresso nel programma per corteggiare una delle dame storiche dello show come Ida Platano. Nonostante l’evidente imbarazzo, con il suo discorso Ilie ha attirato l’attenzione della donna, facendole tornare il sorriso in un momento molto difficile per lei dopo la rottura definitiva con Alessandro. Ilie ha sottolineato di essere intrigato da Ida per la sua semplicità e di volersi mettere in gioco dopo aver messo in secondo piano per tutta la sua vita l’amore e un’eventuale famiglia. Vedremo come si evolverà la situazione tra i due, ma intanto andiamo alla scoperta del particolare nome del cavaliere.

Ilie, perché si chiama così il nuovo cavaliere di Uomini e Donne

A dispetto del nome che potrebbe far pensare diversamente, Ilie è originario di Roma e vive e lavora nella Capitale. Da dove viene allora questo nome particolare? È dovuto alla passione del padre per il tennis e in particolare per il tennista Ilie Nastase, una vera e propria leggenda con la racchetta, capace di vincere il Roland Garros e gli US Open e di arrivare alla posizione numero uno del ranking mondiale.

Ilie Nastase è un ex tennista romeno, nato a Bucarest nel 1946, che ha vissuto il suo periodo d’oro negli anni ’70, piazzandosi al settimo posto della classifica totale per titoli vinti, ben 60 in singolo, 45 in doppio e 2 in doppio misto, per un totale di 107 titoli complessivi in venti anni di carriera.

Dopo il ritiro dal tennis, Ilie ha intrapreso la strada della politica, riuscendo a farsi eleggere nel 1995 al Parlamento romeno, ma non riuscendo a coronare il sogno di diventare sindaco di Bucarest.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI