Che fine hanno fatto gli Audio 2, il gruppo che ricorda Lucio Battisti

- Advertisement -

Scopriamo che fine hanno fatto gli Audio 2, il gruppo musicale che è stato subito accomunato a un mito della musica italiana come Lucio Battisti.

Tra gli ospiti della puntata di martedì 12 aprile di Oggi è un altro giorno ci sono gli Audio 2, un duo musicale napoletano che nasce a metà degli anni’90 e che deve il proprio successo a una vera e propria icona della musica italiana come Mina. Giovanni Donzelli e Vincenzo si fanno notare scrivendo Neve, singolo presente nell’album di Mina Sorelle Lumiere. La collaborazione con Mina va avanti con altre due canzoni, Si che non sei tu e Raso, e a questo punto, nel 1993, il figlio della cantante, Massimiliano Pani, decide di lanciare i due autori con il nome Audio 2.

Nel 1993 esce dunque l’album di esordio degli Audio 2 e il gruppo viene immediatamente associato a un cantante iconico come Lucio Battisti. Le loro musiche lo ricordano moltissimo e questa somiglianza incide sul loro successo, che rimane vivo fino ai primi anni 2000. Poi va scemando e andiamo a scoprire dunque che fine hanno fatto oggi.

Che fine hanno fatto gli Audio 2

Nel 2009 esce MogolAudio2, settimo album del gruppo, cui segue un lungo periodo di sperimentazioni musicali, in cui il duo si vede poco sulle scene musicali. Nell’estate 2017 gli Audio 2 tornano, col brano Un’onda del bicchiere, cui seguono poi Libero come un aliante e Mediterranea sei, realizzata con Tony Esposito.

Nel 2019 vede poi la luce l’ottavo album del duo musicale, dal titolo 432 hz, che viene anticipato dai due singoli Amarsi è possibile e Amici per amore, realizzato insieme a Ivana Spagna. Questo è ad oggi l’ultimo lavoro del duo musicale, che oggi sono protagonisti di diverse serate live in giro per l’Italia dove propongono tutte le loro canzoni più famose.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI