Mediaset palinsesto Pasqua 2022: cambia tutto

Danilo Budite
16/04/2022

Mediaset palinsesto Pasqua 2022: cambia tutto

Andiamo alla scoperta del palinsesto di Mediaset previsto per i giorni di Pasqua: tutti i dettagli sulla programmazione.

Pasqua si avvicina e tornano dunque le feste. Momenti in cui le famiglie si riuniscono, spesso in casa, e magari passano dei momenti davanti alla televisione. Andiamo alla scoperta dunque del palinsesto di Mediaset per il giorno di Pasqua, tra film della grande tradizione italiana e l’arrivo di una nuova fiction molto attesa.

Mediaset: il palinsesto di Pasqua 2022

Partiamo dalla prima serata: su Italia 1, la sera di Pasqua sarà in compagnia di Leonardo Pieraccioni e uno dei suoi film più famosi: Il Ciclone. Su Canale 5 debutterà invece una nuova fiction su Canale 5: Gli eredi della terra, serie spagnola sequel di La Cattedrale del mare, andata in onda sui canali Mediaset tra il maggio e il giugno 2020. Su Rete 4, invece, appuntamento con Zona Bianca, programma di approfondimento condotto da Giuseppe Brindisi. Per il resto, su Mediaset 20 ci sarà il film U.S Marshals – Caccia senza tregua, mentre su La5 andrà in onda Undercover angel – Un angelo dal cielo.

Per quanto riguarda il resto della giornata, su Italia 1 andranno in onda, in giornata, Ooops! Ho perso l’arca e Pedro: galletto coraggioso, mentre dopo Il Ciclone, in seconda serata raddoppia l’appuntamento con Leonardo Pieraccioni, con la messa in onda del film I laureati. Su Canale 5 c’è la grande novità, con lo stop di Verissimo, che non andrà in onda con la consueta puntata della domenica pomeriggio. mentre su Rete 4, dopo Carta Bianca, andrà in onda Jesus Christ Superstar.

Questa dunque la programmazione di Mediaset per il giorno di Pasqua, tra film, inchieste e nuove fiction. il palinsesto non si ferma per le feste, anche se cambia forma, soprattutto per quanto riguarda il pomeriggio, con il rinvio di uno degli appuntamenti più attesi, ovvero quello con Verissimo.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI