Amici 21 serale quinta purata: Luigi Carola fuorionda: cantante lacrime disperate

- Advertisement -

Durante le registrazioni del serale di Amici 21 Luigi non trattiene le lacrime. Ecco perché ha iniziato a piangere fuori onda.

Le emozioni non si trattengono ad Amici 21. Come sempre il talent è un calderone di sensazioni diverse, provate da un gruppo di studenti molto giovane. Si spiegano così le lacrime di Luigi, che non sono state di certo ignorate da Maria De Filippi.

Amici 21 quinta puntata serale: Luigi piange

Il serale di Amici 21 è stato registrato mercoledì 13 aprile, il che ha portato sul web, come al solito, un mare di anticipazioni e spoiler. Sappiamo, dunque, che Carola andrà al ballottaggio con Dario. Dinanzi alla prospettiva che la giovane potesse essere eliminata dalla scuola, Luigi si è tremendamente commosso. Ha provato a trattenersi in ogni modo possibile. Lo si vede indossare e togliere gli occhiali. Tiene moltissimo alla ballerina e vorrebbe continuare ad averla al fianco nel corso di quest’avventura. Ha provato a nascondere in tutti i modi il fatto che stesse piangendo, ma gli occhiali sono di fatto serviti a poco. Abbiamo anche visto Carola notare la cosa e canzonarlo con un dolce: “Guarda che stupido”.

Maria De Filippi non è rimasta a guardare, ovviamente. Tiene moltissimi ai suoi ragazzi e sa bene come vadano coccolati, a volte, data la giovane età. È qualcosa che prova a ricordare spesso anche ai professori, soprattutto alla dura Celentano. È così intervenuta sulla questione, chiedendogli di togliere gli occhiali. Il giovane cantante lo ha fatto, parlando con voce tremante. Il tutto mentre Carola lo guardava e sorrideva, avendo anche lei le lacrime agli occhi.

I due sono sempre stati molto vicini, fin dalle prime fasi del talent. Si era addirittura ipotizzato che tra i due vi fosse del tenero. Lui aveva smentito, parlando soltanto di una bella amicizia. I fan sperano in qualcosa di più e c’è chi ha voluto vederci del tenero in queste lacrime.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI