Vincitore Borgo dei Borghi 2022: la classifica finale

- Advertisement -

Il Borgo dei Borghi 2022 ha decretato il vincitore sui venti borghi candidati in questa nona edizione. Scopriamo la classifica e le bellezze del borgo che ha conquistato il titolo

Bellezza, storia, cultura e importanza architettonica. Sono questi i parametri che hanno portato alla scelta dei 20 borghi che gareggiano per conquistare il premio de Il Borgo dei Borghi 2022. Giunto alla nona edizione, il vincitore è stato svelato in diretta televisiva su Rai 3 nella trasmissione condotta da Camila Raznovich. La giuria di quest’anno è composta oltre a grandi esperti anche da Rosanna Marziale, chef, Jacopo Veneziani, storico dell’arte, e Piergiorgio Odifreddi, accademico italiano. Scopriamo la classifica finale del Borgo dei Borghi 2022 e dove si trova il borgo vincitore.

Borgo dei Borghi 2022 classifica finale

La classifica del Borgo dei Borghi 2022 si è aperta con il ventesimo posto conquistato da Verres, borgo situato in Valle d’Aosta e famoso per il castello e il carnevale medievale. Al diciannovesimo posto Ventotene nel Lazio, isola famosa per essere stata la sede dove è stato firmato il cosiddetto manifesto per la promozione dell’unità europea. Diciottesima posizione per Clauiano, borgo in provincia di Udine. La classifica si sposta poi in provincia di Trento perché al diciassettesimo posto si piazza il borgo di Levico Terme. Sedicesima posizione per Sant’Agata sui Due Golfi, in provincia di Napoli, mentre al quindicesimo posto Varallo, in provincia di Vercelli.

Compiano, in provincia di Parma, è il borgo si piazza al quattordicesimo posto nella classifica de Il Borgo dei Borghi 2022. Tredicesima posizione per Pietragalla a 20 chilometri da Potenza famosa per l’albero simbolo che inebria con il suo profumo tutto il centro storico. In provincia di Perugia è il borgo che si classifica al 12esimo posto: Trevi. Mentre al 11esimo posto c’è Oriolo nel Cosentino ad un passo dalla top ten.

La classifica del Borgo dei Borghi 2022 vede al decimo posto Tremezzo in provincia di Como, mentre al nono si piazza Cabras in provincia di Oristano. Pergola, in provincia di Pesaro-Urbino, è il borgo che si colloca all’ottava posizione. Riccia si colloca al settimo posto e si trova in provincia di Campobasso, mentre alla sesta posizione c’è Sutera in provincia di Caltanisetta. Vico del Gargano non riesce a conquistare il titolo di Borgo dei Borghi 2022 e si ferma al quinto posto. Quarto posto per Navelli in provincia del L’Aquila. Castelfranco Piandiscò sale sul gradino più basso del podio. Il borgo toscano si piazza infatti al terzo posto della classifica. Millesimo, in provincia di Savona, si ferma ad un passo dalla vittoria e conquista il secondo posto.

Vincitore Borgo dei Borghi 2022: Soave cosa vedere

Soave è il Borgo dei Borghi 2022. Il borgo vincitore si trova in provincia di Verona e succede a Tropea, trionfatore del 2021. La leggenda narra che Dante Alighieri sia stata la persona che ha scelto Soave come nome da dare alla città grazie al vino del luogo. Tra le bellezze da visitare non può mancare il Castello Scaligero, costruzione medievale sulle pendici del Monte Tenda. Chi vuole visitare Soave può ammirare il Palazzo di Giustizia trecentesco, il Palazzo Cavalli e la Strada del Vino Soave, percorso circolare tra vigneti, pievi e castelli.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI