Chi è Patrizia Carrano: marito e libri della scrittrice

- Advertisement -

Patrizia Carrano, andiamo alla scoperta della famosa scrittrice, tra i suoi libri più celebri e i dettagli della sua vita privata.

Tra gli ospiti della puntata di mercoledì 20 aprile di Oggi è un altro giorno c’è la celebre scrittrice Patrizia Carrano. Andiamo alla scoperta della sua carriera, attraverso i suoi libri più famosi, e dei dettagli della sua vita privata.

Patrizia Carrano: la carriera e i libri

Nata a Crespano del Grappa, provincia di Treviso, nel 1946, Patrizia trascorre l’infanzia a Venezia senza frequentare la scuola, sostiene l’esame di ammissione alla prima media quando si trasferisce con la famiglia a Roma, ma poi a 17 anni lascia il liceo per sposarsi.

Inizia presto ad affermarsi nel panorama culturale, lavorando in diverse testate e approdando anche in televisione. Il suo esordio letterario arriva nel 1977, col saggio Malafemmina incentrato sulla donna nel cinema italiano. Il primo romanzo arriva invece nel 1992, dal titolo Cattivi compleanni, e inaugura una nuova fase della poetica della scrittrice, che abbandona il tema della condizione femminile che ha contrassegnato tutto il suo primo periodo e approda, nei primi anni 2000, al romanzo storico, con libri come Illuminata e Le armi e gli amori.

Oggi la donna rimane una scrittrice molto prolifica e influente e lavora anche nella radio e in televisione, in particolare nella scrittura di alcune fiction come Assunta Spina e Butta la luna.

Patrizia Carrano: chi è il marito

Come detto, Patrizia si è sposata giovanissima, ad appena 17 anni, lasciando il Liceo per vivere il proprio amore. Dopo la separazione, la Carrano ha vissuto per circa un decennio con Nanni Loy, famoso regista, sceneggiatore e autore televisivo. Per il resto, non ci sono moltissime notizie sulla vita privata della famosa scrittrice, che mantiene il riserbo sulla sfera personale.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI