L’allenatore nel pallone 2: trama e cast

- Advertisement -

L’allenatore nel pallone 2: andiamo alla scoperta della trama e del cast del film con Lino Banfi nei panni dell’iconico Oronzo Canà.

24 anni dopo, l’irresistibile allenatore Oronzo Canà fa ritorno nel mondo del calcio e del cinema. L’allenatore nel pallone 2 è il sequel del mitico film del 1984 che ha consacrato il mito di Oronzo Canà e del 5-5-5. Torna la parodia del mondo del calcio, tra situazioni grottesche e la stralunate gestione della Longobarda da parte di Oronzo Canà. Andiamo dunque a vedere la trama e il cast del film.

L’allenatore nel pallone 2: la trama

Dopo molti anni, la Longobarda torna in Serie A a causa dell’esclusione di un’altra squadra e agli studi di Sky viene invitato Oronzo Canà, che si è ormai ritirato dal mondo del calcio. Il mister rivela il motivo per cui anni prima è stato esonerato nonostante la salvezza raggiunta, gettando scompiglio nel club. Il mister dunque, per riparare i danni, viene ingaggiato di nuovo dalla Longobarda, facendo rivivere il mito della squadra.

L’allenatore nel pallone 2: il cast

Torna chiaramente Lino Banfi nei panni di Oronzo Canà e insieme a lui, come nel primo capitolo, ci sono tantissimi protagonisti del mondo del calcio. Guardando al cast de L’allenatore nel pallone 2, l’elenco è particolarmente lungo, anche perchè vi sono protagonisti del mondo del calcio che interpretano se stessi, seppur per brevissimi stralci della pellicola. Basti pensare a Alessandro Del Piero, Francesco Totti, Daniele De Rossi, Buffon, Shevchenko, Materazzi, Toni, Ancelotti e molti altri.

Il ruolo di Oronzo Canà è ovviamente stato affidato nuovamente all’iconico Lino Banfi, che vede al suo fianco Mara Canà e Michelina Canà, interpretate rispettivamente da Giuliana Calandra e Stefania Spugnini. Fedele ha il volto di Biagio Izzo, mentre Gioia Desideri è Anna Falchi.

Andrea Roncato è tornato nel ruolo di Andrea Bergonzoni, mentre Andrea Pucci è Willy Borlotti. Tra i tanti altri da ricordare, spazio a Giorgio Alfieri come Luisini, Maurizio Casagrande nel ruolo del procuratore Cherubini e Massimiliano Buzzanca nei panni del portiere dela Longobarda.

Siamo su Google News: tutte le news sullo spettacolo CLICCA QUI