Giustizia per tutti dove è stato girato: location

- Advertisement -

Giustizia per tutti è la nuova fiction di Canale 5 con Raoul Bova, di genere legal drama. Scopriamo dove è stata girata la serie.

Per gli appassionati della tensione e del mistero, arriva questa sera, mercoledì 18 maggio 2022, in prima visione su Canale 5 una nuova miniserie tra il legal thriller e il crime, Giustizia per tutti.

Il protagonista Raoul Bova è un uomo ingiustamente accusato per l’omicidio della moglie che, dopo aver dimostrato la propria innocenza in seguito a dieci anni di galera, torna in libertà pronto a scoprire quale sia la verità dietro la sorte della moglie.

La nuova serie di Canale 5 punta a intrattenerci per le prossime tre settimane, con un episodio in prima serata ogni mercoledì, ma dov’è stata girata? Ecco la risposta qui di seguito.

Giustizia per tutti: location della serie

La città i cui è ambientata Giustizia per tutti, la nuova fiction di Canale 5, è Torino, sede delle riprese di vari film italiani e stranieri (The King’s Men – Le origini, Fast & Furious 10) e che proprio pochi giorni fa ha ospitato l’Eurovision 2022, uno dei più importanti e seguiti contest musicali al mondo.

Tra le location della serie, troviamo il carcere Lorusso e Cotugno, sito nel quartiere di Vallette, nella periferia nord-ovest della città piemontese; l’Hotel Sara, posto in una zona centralissima tra Porta Nuova e il Po, e che nella serie ospita la casa del protagonista; l’Ospedale Regina Margherita, nei pressi del Lingotto; Palazzo Nuovo, una delle sedi dell’Università di Torino, tra il Po e la celebre Mole Antonelliana; e Palazzo ex Curia Maxima, che nell’Ottocento ospitò anche il Senato del Regno di Piemonte e Sardegna ed è poi stato il locale Palazzo di Giustizia.

Per le riprese in esterno, Giustizia per tutti si svolge in zone del capoluogo piemontese come Barriera di Milano, Aurora e Mirafiori Sud.