The Grudge trama e cast

- Advertisement -

The Grudge è un film horror del 2020, remake americano Ju-on del 2000. È il quarto film della saga dell’orrore. Ecco cosa sapere.

Nel 2020 Nicolas Pesce ha portato al cinema The Grudge, film horror dell’omonima serie. È il quarto capitolo del famoso franchise. Così come gli altri film prodotti, la storia è raccontata in maniera non cronologica, proponendo segmenti differenti con svariati punti di vista legati a svariati personaggi.

The Grudge trama e cast

Se si parla di The Grudge si pensa subito al film del 2004 diretto da Takashi Shimizu. Ad oggi quella resta la pellicola più famosa del franchise, senza ombra di dubbio. Non tutti sanno, però, che quel titolo era in realtà un remake dell’horror giapponese Ju-on, diretto nel 2002 da Takashi Shimizu. Sedici anni dopo la prima proposta americana di questa storia, Nicolas Pesce ha proposto il suo reboot, che ha esordito al cinema nel 2020.

La protagonista è Mandy, una poliziotta attiva in una cittadina americana. È impegnata nelle indagini di un misterioso caso, che la spinge a visitare un’inquietante abitazione, che in molti dicono sia maledetta. Le cose stanno effettivamente così, dal momento che la casa è infestata da un fantasma. Questi ha un’indole vendicativa e mira a punire chiunque metta piede nella struttura. Tutti coloro che hanno osato farlo sono morti in maniera violenta. La storia si sviluppa su tre linee narrative differenti, intrecciate tra loro.

Guardando al cast, il personaggio di Mandy è interpretato da Andrea Riseborough. Al suo fianco Betty Gilpin nei panni di Nina Spencer, Lin Shaye come Faith Matheson e Demian Bichir nel ruolo del detective Muldoon. Presenti inoltre il celebre John Cho come Peter Spencer, William Sadler come il detective Wilson, Jacki Weaver nei panni di Lorna Moody e Frankie Faison come Mr. Matheson.