Stranger Things spin-off: la conferma dei Duffer Brothers

- Advertisement -

Stranger Things avrà uno spin-off? La quinta stagione potrebbe non segnare la fine dell’amato show Netflix?

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sull’ipotesi spin-off di Stranger Things. I fan sono in attesa della seconda parte della quarta stagione, cui seguirà la quinta e ultima. Ma tutto ciò potrebbe non rappresentare il capitolo conclusivo.

Stranger Things spin-off

I Duffer Brothers sono impegnati nella conclusione degli ultimi due episodi di Stranger Things 4. Al tempo stesso, però, stanno concedendo svariate interviste. In una di queste, concessa a Variety, hanno accennato alla chance di uno spin-off di Stranger Things.

La coppia di fratelli ha spiegato d’avere un’idea per un’altra serie, il che li emoziona non poco. I dettagli sono però un segreto: “Quanto abbiamo pensato non è stato ancora svelato a nessuno. Men che meno è stato scritto. Pensiamo tutti, Netflix inclusa, saranno sorpresi dal concept, dal momento che è molto differente da quanto mostrato fino a questo punto. In qualche modo però Finn Wolfhard, che è un ragazzo molto intelligente, ha indovinato di cosa si tratta. Eccezion fatta per lui, nessun altro sa.

Ipotesi spin-off Stranger Things

Nel corso di Stranger Things 4 si è parlato molto dell’Upside Down, nello specifico di come possa esservi una sorta di struttura sociale. Dal soldato semplice, ovvero il Demorgogon al Mind Flayer, fino a Vecna. Non sarebbe da escludere uno spin-off dedicato interamente a questo universo parallelo, così da conoscerlo meglio e comprenderlo. Potrebbe esserci spazio per una creatura ribelle e dunque pronta a combattere il sistema dall’interno? Potrebbe essere per metà umana? Così da non creare eccessivo fastidio nel pubblico, costretto a fare i conti con un Demogorgon eroe, ad esempio.

Ad ogni modo pare difficile pensare a un progetto che possa coinvolgere ancora tutto il cast originale. I più giovani sono in una fase cruciale della loro carriera, sempre più coinvolti in produzioni di vario genere. Tempo di lasciarli spiccare il volo.

Uno di loro potrebbe però restare in questo universo e raccontare nuove storie. Sarebbe affascinante vedere Joe Keery e la sua mazza chiodata andare a caccia di mostri. Una sorta di Mad Max, o Mad Steve a dirla tutta, disperato e mossa da un profondo senso di vendetta, magari legato a eventuali drammi non ancora svelati (Nancy morirà in Stranger Things 4?).