Sick Luke chi è: produttore dei più grandi artisti del momento

- Advertisement -

Sick Luke: scopriamo chi è il famoso produttore, reduce dal grande successo del suo primo album da solista.

Sick Luke è uno dei producer più importanti della scena musicale contemporanea. Ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della musica con la Dark Polo Gang, poi si è dedicato a progetti personali fino a raggiungere un grandissimo successo con il suo primo album: X2. Andiamo dunque a scoprire tutto sul giovane produttore.

Chi è Sick Luke

Luca Antonio Barker, in arte Sick Luke, è nato a Londra il 17 agosto 1994 ed è cresciuto tra l’Italia e gli Usa. La musica è una questione di famiglia per Sick Luke, suo padre è il celebre rapper Duke Montana, membro del TruceKlan, uno dei più celebri collettivi della musica underground italiana. Anche Sick Luke si avvicina dunque al mondo della musica, iniziando a comporre basi in adolescenza e prendendo parte ai tour in giro per l’Italia del padre.

Piano piano Sick Luke inizia a farsi conoscere producendo basi per artisti di primo piano come Sfera Ebbasta, Gué e Luche e nel 2015 entra a far parte della Dark Polo Gang, ottenendo con loro un’importante risonanza. Dopo l’esperienza col collettivo romano, Sick Luke firma una fortunata collaborazione con Mecna, realizzando con lui l’album Neverland. Nel frattempo continua a produrre basi per quasi tutti gli artisti principali della scena contemporanea e, verso la fine del 2021, annuncia l’uscita del suo primo attesissimo album personale.

La svolta della carriera di Sick Luke arriva il 7 gennaio 2022, quando viene pubblicato X2. L’album, anticipato dal singolo La strega del frutteto con Chiello e Madame, si piazza immediatamente in vetta alle classifiche di vendite, ottenendo un grande successo anche fuori dall’Italia, tanto che nel suo weekend d’esordio è il terzo album più ascoltato al mondo su Spotify.

X2 raccoglie praticamente tutti i principali nomi della scena contemporanea, ottenendo in sole due settimane la certificazione di disco di platino. Un successo pazzesco per il producer, che continua a essere uno dei principali nomi del panorama musicale del momento.