Gran Turismo film di Neill Blomkamp: storia vera

- Advertisement -

È ufficiale: Neill Blomkamp (District 9, Elysium) dirigerà il film adattamento del celebre videogioco Gran Turismo.

Dopo alcune anticipazioni, Sony ha ufficializzato la notizia. Ancora spazio ai videogiochi al cinema dopo l’adattamento, non propriamente felice, di Uncharted con Tom Holland. Neill Blomkamp è pronto a proporre la sua versione di Gran Turismo.

Gran Turismo film: quando esce

Non soltanto l’annuncio della realizzazione e il fatto che dietro la macchina da presa ci sarà Neill Blomkamp. Sony ha anche lanciato la data d’uscita del film di Gran Turismo. I fan del videogioco dovranno attendere fino all’11 agosto 2023 per poterlo apprezzare al cinema.

Gran Turismo film: trama

Oltre al nome del regista, che ha promesso ai fan la seconda parte di District 9, sappiamo anche quello dello sceneggiatore. Spazio a Jason Hall, mentre Asad Quizilbash e Carter Swan di PlayStation Productions saranno produttori con Dana Brunetti e Doug Belgrad.

Sony ha deciso di fare le cose in grande, proponendo addirittura una sinossi iniziale. Sappiamo che si tratta della storia di un giocatore adolescente di Gran Turismo che ha visto coronarsi il suo sogno. Grazie alle sue doti di gioco virtuale ha infatti vinto una serie di concorsi Nissan, divenendo un vero pilota professionista di auto da corsa.

Gran Turismo film: storia vera

Qual è la storia vera del film di Gran Turismo di Neill Blomkamp? Gli appassionati del gioco potrebbero già saperlo ma il riferimento è all’incredibile vicenda di Jann Mardenborough. Il suo nome è divenuto celebre nel 2011. Dopo aver vinto la Nissan PlayStation GT Academy Competition, il videogiocatore, appassionato di motori, ha avuto la chance di poter gareggiare da professionista.

Nel corso degli anni ha poi preso parte a numerose gare, affiancato sempre da Nissan, completando anche una stagione in monoposto. Ha portato a termine la 24 Ore di Le Mans, finendo terzo nella categoria LMP2 al suo debutto nel 2013.

Nato il 9 settembre 1991 a Darlington, in Inghilterra, ha gareggiato nella Super GT in Giappone e nel campionato Super Fortmula. Dal 2017 è impegnato nella classe GT500. Una storia davvero incredibile, la sua, a dimostrazione di come i sogni possano divenire realtà.