Don Matteo 12 stasera in TV: come finisce la terza puntata

- Advertisement -

Don Matteo 12 torna in TV. Dopo la fine della tredicesima stagione, Rai 1 manda in onda le repliche della dodicesima. Ecco cosa accade nella terza puntata.

La terza puntata di Don Matteo 12 si intitola Ricordati di santificare le feste. Ecco il riassunto completo dell’episodio in onda stasera, 16 giugno 2022, in prima serata su Rai 1.

Don Matteo 12 riassunto terza puntata

Giulio Tommasi è di ritorno a Spoleto ma viene aggredito in una stazione di servizio. Avviene mentre è insieme a Lia e al piccolo Antonio. Si risvegli ain ospedale ma, a causa del colpo subito, è convinto d’essere fidanzato con Bianca Venezia, e di essere ancora il Capitano della caserma di Spoleto.

Un nuovo caso

Un disturbo transitorio che Cecchini e Lia decidono di assecondare. Questo piano però finisce con il coinvolgere anche Anna. Giulio torna infatti in possesso del suo vecchio appartamento per due giorni, così come del suo ufficio. Anna si ritrova a collaborare con lui per due giorni sul caso di Lara, ragazza incinta trovata priva di sensi durante una serata di presentazione di un albergo della catena PQ.

I rapporti tra lei e sua madre sono molto tesi e così la donna viene indagata. Il suo nome è Agata ed è la direttrice dell’albergo gestito da Bernardo De Seta. La madre è malata di Alzheimer e il rapporto con la figlia si è logorato a causa del fatto che lei abbia sempre investito il suo tempo nel lavoro.

Anna e Sergio

Sul fronte sentimentale, Anna è sempre più interessata a Sergio. Scopre che è coinvolto nei furti di alcuni motorini e così prova a parlargli. Lui però la respinge freddamente. Si scopre intanto un legame tra l’aggressione subita da Giulio e il caso dell’hotel.

Il Capitano e il PM Venezia lavoravano a un’indagine di riciclaggio che vede direttamente coinvolta la catena di alberghi PQ. Non si è trattato di un tentativo di rapina finito male, bensì di un tentato omicidio per porre fine al suo lavoro investigativo. Il Capitano era infatti arrivato a un passo dal provare il coinvolgimento di De Seta.

Lara intanto si sveglia dal coma e dà alla luce una bambina. Racconta d’aver scoperto gli affari loschi di De Seta. Era pronta a denunciarlo ma l’uomo l’ha aggredita. Lei è pronta a testimoniare contro di lui. Anna però la informa che è stato ucciso. La Capitana prova a ragionare con Sergio, convincendolo a dire addio all’illegalità. Decide di raccontargli di suo padre.

Giulio e Lia: è crisi

Ines chiede a Marco d’essere il suo tutore legale, menrte Sofia chiede a Jordi di tornare. abalare, ma lui si vergogna di sé dopo l’incidente. Lara confessa a sua madre la terribile verità. De Seta ha abusato di lei durante una vacanza in Sicilia. Ha però taciuto tutto per evitare che lei perdesse il lavoro da direttrice. A ucciderlo si scopre essere stata la moglie Valeria, dopo aver scoperto gli abusi del marito sulla giovane.

Giulio è pronto a chiedere a Bianca di sposarlo e Cecchini si vede costretto a dire la verità al genero. Lui però non ricorda nulla degli anni trascorsi con Lia. Si scopre che il loro matrimonio era in crisi da tempo, come la donna confessa. Dopo aver parlato con Don Matteo e fatto chiarezza dentro di sé, Giulio capisce d’amare ancora Lia e le chiede di risposarlo. Sergio, infine, dopo aver ascoltato le parole di Anna, la sorprende presentandosi ai festeggiamenti di Pasqua. Pare pronto a cambiare.