Doc esce in America: casting del remake senza Luca Argentero?

- Advertisement -

Doc nelle tue mani esce in America ma non vedremo la serie italiana doppiata. Nel remake Matthew Mccounaghey al posto di Luca Argentero? 

Doc nelle tue mani con due stagioni ha scritto la storia della fiction italiana ed è pronta a sbarcare negli Stati Uniti. Non sono bastati gli ascolti record per decretare il successo della serie con Luca Argentero, a definirlo a tutti gli effetti un colossal televisivo è l’indiscrezione che trapela dal vero dottor Fanti nella realtà che ha rivelato di una serie ispirata a Doc in preparazione in America.

A ripotare la notizia di un remake della fiction Rai girata al Policlinico ambrosiano di Milano è “Cinguetta Rai” su Instagram. Si vociferava già che la Sony avesse comprato i diritti del medical drama italiano nel 2020. Al contrario di un centinaio di Paesi che hanno formalizzato l’acquisto della serie sul reparto di medicina interna capitanata da Luca Argentero questa voce non è stata mai ufficializzata. L’indizio è nei complimenti che il colosso fece alla Rai per la sagacia di affrontare temi medici ai tempi del Covid.

Le indiscrezioni su un remake americano di Doc sono diventate più concrete stando alle rivelazioni del vero dottor Fanti nelle realtà a cui è ispirata la fiction. Pierdante Piccioni al Circolo dei Lettori di Torino ha affermato che sono già in corso i casting negli Stati Uniti e il doc americano potrebbe essere Matthew Mccounaghey. Niente Luca Argentero dunque nel cast a stelle e strisce del medical drama. Un peccato perché sarebbe stata una nuova soddisfazione meritatissima nella carriera di successo dell’attore. Noi intanto rivedremo il marito di Cristina Marino quando esce Doc 3, probabilmente in Primavera.