Caparezza acufene e ipoacusia cosa è: significato e sintomi

Danilo Budite
24/06/2022

Caparezza acufene e ipoacusia cosa è: significato e sintomi
Instagram Caparezza

Scopriamo cos’è l’acufene, la malattia che ha costretto Caparezza a ridurre le date del tour. Le cause e le possibilità di guarigione

Caparezza limita le date del tour 2022 che segue l’uscita dell’album “Exuvia” a causa dell’acufene. Il cantante pugliese ha dovuto purtroppo ridurre il numero di date in Italia a causa di questo problema all’orecchio che da anni lo tormenta e che gli ha reso sempre più difficile esibirsi. L’artista ha infatti rivelato a Il Resto del Carlino che negli ultimi anni è stato sempre più difficile portare a termine i suoi lavori per questa malattia che lo ha colpito e ora ha quindi deciso di dire di diminuire le date dei suoi concerti sempre molto richiesti. Va ribadito che Capa porterà a termine dunque il tour 2022 in programma. Andiamo però a scoprire nel dettaglio cos’è l’acufene la malattia che ha costretto Caparezza ad esibirsi con tappe ridotte.

Caparezza cos’è acufene e ipoacusia

L’acufene che ha Caparezza è una malattia che colpisce le orecchie e si configura come la percezione sonora di un rumore continuo che può essere accomunato a un ronzio, un sibilo o un fischio, anche in assenza di rumori esterni. È chiaro che per un cantante questo tipo di problema può essere particolarmente debilitante per l’artista pugliese ha infatti sofferto molto con questa malattia. Purtroppo dall’acufene non si può completamente guarire, se in forma lieve si può gestire tramite la somministrazione di cortisone o farmaci, ma se i sintomi persistono per più di tre mesi  è praticamente inguaribile. Si possono alleviare i sintomi della malattia che ha causato problemi a Caparezza ascoltando suoni a bassissimo volume come ad esempio le onde del mare. Le cause dell’acufene sono dovute spesso a traumi acustici come un suono troppo forte o lo scoppio di un petardo troppo vicino all’orecchio.

Caparezza ha raccontato di aver cercato a lungo delle cure per la malattia, ma tutto si è rivelato inutile. L’artista ha solo potuto convivere con questo problema all’orecchio. Inoltre, il cantante pugliese oltre che con l’acufene ha dovuto combattere anche con l’ipoacusia, che è un altro problema dell’orecchio che porta a non percepire bene i suoi o le parole. Questo problema di solito si affronta con delle cure farmacologiche o addirittura con un intervento chirurgico, ma chiaramente nel caso di Caparezza, essendo in concomitanza con l’acufene, è anch’esso molto difficile da curare.

Copyright Image: ABContents