Depeche Mode Andy Fletcher causa morte: cos’è dissezione aortica

Depeche Mode Andy Fletcher causa morte: cos’è dissezione aortica

I Depeche Mode su Instagram ufficializzano la causa della morte di Andy Fletcher, storico tastierista. Cos’è la dissezione aortica

La causa della morte di Andy Fletcher dei Depeche Mode a soli 60 anni d’età  è una dissezione aortica. A rendere ufficiale l’esito  dell’autopsia la stessa band di Enjoy The Silence sul proprio Instagram ufficiale. Andy Fletcher è morto il 26 maggio scorso e distanza di un mese il gruppo ha voluto ringraziarlo con un lungo post. È stata la stessa famiglia del tastierista a volere fortemente che fosse ufficializzata la dissezione aortica come causa della morte di  Fletcher.

Un dovere per i fan del gruppo di Personal Jesus e un modo per evitare illazioni sulla morte del co fondatore dei Depeche Mode. Nei ringraziamenti ai messaggi di cordoglio si è anche specificato che, nella disgrazia, l’artista di Violator non ha sofferto

Depeche Mode Andy Fletcher: cos’è la dissezione aortica

La disserzione aortica causa della morte di Andy Fletcher dei Depeche Mode come detto è la dissezione aortica. Cos’è questa malattia? In parole povere la dissezione è un disturbo spesso mortale all’aorta, quindi un problema cardiaco. In pratica si danneggia o si rompe il vaso sanguigno dell’aorta vicino al cuore.

Il sangue fuoriesce dai canali ed è purtroppo mortale, come accaduto al tastierista della band di Enjoy The Silence. I sintomi di questa malattia cardiaca è un dolore al petto come uno strappo. Le cause della dissezione aortica sono spesso genetiche o fattori esterni come ipertensione o alterosclerosi.