Breaking Bad quante stagioni sono la trama dell’intera saga

Luca Incoronato
30/06/2022

Breaking Bad quante stagioni sono la trama dell’intera saga

Breaking Bad è una delle serie TV più apprezzate di tutti i tempi. Creata da Vince Gilligan, vede come protagonisti Bryan Cranston e Aaron Paul.

Un dramma dalla potenza enorme, che ha cambiato le regole della narrazione televisiva moderna. Inutile dire vi sia un prima e un dopo Breaking Bad, anche per quanto concerne il palato dello spettatore medio. Pur mantenendo un livello qualitativo enorme, infatti, la serie di Vince Gilligan è riuscita a divenire un prodotto di massa. Non è un caso unico, basti pensare a Game of Thrones, ma con l’enorme differenza data dal fatto che Breaking non si è mai piegato al volere dei fan.

Breaking Bad quante stagioni

La storia di Walter White e Jesse Pinkman si è dipanata dal 2008 al 2013, per un totale di cinque stagioni. Sono stati girati ben 62 episodi, tutti con una durata variabile tra i 45 e i 60 minuti. Sono svariati i generi che si mescolano in questo show, dal dramma al noir, dal thriller all’action. Un’epopea che è riuscita a incollare allo schermo milioni di fan grazie a una trama ben congeniata, un’idea chiarissima di dove si volesse condurre la storia e un gran numero di personaggi secondari a dir poco eccellenti. Come dimenticare Hank, Gus Fring, Saul Goodman e Mike Ehrmantraut.

Breaking Bad trama generale

Breaking Bad pone sullo schermo due protagonisti, Walter White e Jesse Pinkman, interpretati rispettivamente da Bryan Cranston e Aaron Paul. Il primo è un professore che conduce una vita comune. Un uomo che non ha mai alzato la voce per farsi rispettare e di fatto sente di vivere nell’ombra. Tutto inizia a cambiare quando scopre di poter morire da un momento all’altro, o quasi. Ragiona sul futuro della propria famiglia e su come guadagnare abbastanza soldi in breve tempo per consentire loro di sopravvivere.

Una scintilla scatta nella sua mente e dà il via a un viaggio in un mondo criminale che tenta di rigettarlo a più riprese. È un’anomalia che tenta di distruggere il sistema e col tempo la scusa della famiglia non reggerà più. Quel viaggio è soltanto suo, figlio della sua sete di potere. Merita d’avere la sua vendetta su quel mondo che lo ha deriso troppo a lungo.

Breaking Bad 1 trama

La prima stagione vede Walter White condurre la sua vita placida da professore di chimica. Sua moglie Skyler è incinta della secondogenita e suo figlio Walter Junior ha problemi di linguaggio e deambulazione per una paralisi cerebrale.

Breaking Bad 1

Per fronteggiare le difficoltà economiche, il protagonista lavora anche in un autolavaggio. Non ha assolutamente stimoli e subisce le angherie di tutti, dal suo capo a suo cognato Hank. Scopre d’avere al massimo altri due anni di vita a causa di un cancro ai polmoni in stato avanzato. Inizia così a cercare un modo per far soldi in breve tempo. Suo cognato è un agente della DEA e inavvertitamente gli dà l’idea che fa al suo caso. Impressionato dal denaro confiscato durante una retata, decide di coinvolgere un suo ex allievo in un’impresa criminale. Sfruttando le sue doti da chimico, è pronto a mettere sul mercato la metanfetamina più pura che si sia mai vista nei paraggi. Ben presto dovrà però scontrarsi con i gruppi criminali in attività sul territorio.

Breaking Bad 2 trama

Nella seconda stagione si acuisce lo sdoppiamento di personalità di Walter, a tratti in contrasto con Jesse. La parte oscura del suo animo rischia di prendere il sopravvento. Assistiamo all’ingresso ai nuovi personaggi, ovvero l’avvocato Saul Goodman, che con i suoi metodi poco ortodossi prova a tenerlo fuori di prigione, il narcotrafficante Gus Fring e il suo braccio destro Mike Ehrmantraut. Il boss dipende dal cartello messicano e come Walter pare un estraneo in questo mondo. I suoi metodi sono ben differenti da quelli di Tuco, conosciuto in passato.

Breaking Bad 2

Breaking Bad 3 trama

Skyler ha sbattuto fuori di casa Walter, che ha confessato d’avere due cellulari. Meglio far credere d’avere un’amante che spiegare la sua vera vita parallela criminale. Jesse è in avanzato stato depressivo e autodistruttivo dopo la morte di Jane, che Walt ha lasciato morire perché stava allontanando il giovane da lui. I due devono rinascere e la metamorfosi dell’uomo si completa. È ormai a tutti gli effetti Heisenberg. Ha abbracciato il suo lato più oscuro e non intende più guardarsi indietro. Il mondo deve temerlo.

Breaking Bad 3

Breaking Bad 4 trama

L’ormai ex professore di chimica è in preda a un assoluto delirio di potere. Perde contatto con la realtà e trascina con sé Jesse, un po’ come un fantasma. Il giovane è infatti stato travolto in pieno dagli eventi degli ultimi anni. Tutto ciò conduce Walt in aperto contrasto con Gus. I due si sfidano apertamente e soltanto uno può sopravvivere. Fring viene ucciso da un’esplosione che travolge sia lui che Hector Salamanca, un boss della droga ridotto su una sedia a rotelle. White ha sfruttato il loro odio reciproco per aprire un nuovo capitolo della sua vita, ormai libero da questo legame di sottomissione.

Breaking Bad 4

Breaking Bad 5 trama

Nella stagione conclusiva i nodi vengono al pettine. Walter ha ormai svelato da tempo a Skyler chi è diventato e assistiamo alla caccia all’uomo con Hank, che tenta in tutti i modi di incastrare il cognato. Al tempo stesso Jesse tornerà in uno stato di distacco dal mondo, fino a pagare le conseguenze delle azioni del socio. Walt dovrà fare una scelta e guardare i propri fantasmi allo specchio. Ammesso finalmente di non aver fatto tutto questo per la sua famiglia ma per sé, sarà chiamato a un ultimo e grande sacrificio.

Breaking Bad 5