Elon Musk tweet su Nicole Shanahan: in che rapporti è con Sergey Brin

Danilo Budite
25/07/2022

Elon Musk tweet su Nicole Shanahan: in che rapporti è con Sergey Brin

Elon Musk replica sul suo profilo Twitter alla notizia del Wall Stree Journal su una sua presunta relazione con la moglie di Sergey Brin, Nicole Shanahan

Sta facendo moltissimo rumore l’indiscrezione lanciata dal Wall Street Journal secondo cui Elon Musk avrebbe avuto una relazione con la moglie di Sergey Brin, co-fondatore di Google. Non una semplice presunta storiella con Nicole Shanahan, perché questa relazione secondo il WSJ sarebbe la causa del divorzio tra Brin e la sua consorte. Sempre il quotidiano americano, riferisce che proprio questa presunta relazione avrebbe anche causato forti tensioni tra Musk e Brin e tra i rispettivi team Tesla e il motore di ricerca: una situazione spinosa dunque, su cui però Elon Musk è intervenuto su Twitter con una secca smentita

Elon Musk: il tweet di smentita su Nicole Shanahan

Il fondatore di Tesla ha voluto intervenire in prima persona sulla questione, commentando su Twitter un link che parlava di questa storia e smentendola completamente, aggiungendo che la sua amicizia con Brin è solida, tanto che i due la scorsa sera erano a una festa insieme. Musk ha aggiunto di aver visto Nicole appena due volte in tre anni, sempre con altre persone intorno. Assolutamente nulla di romantico insomma.

Secca la smentita di Elon Musk e particolarmente significativa perché il magnate non sempre interviene per commentare le indiscrezioni che lo riguardano. Più di una volta l’inventore di Tesla ha lasciato correre le molte voci di corridoio che lo hanno riguardato, ma stavolta si è speso per smentire il tutto, particolarmente interessato dunque a chiarire la sua posizione.

I rapporti tra Elon Musk e Sergey Brin

Sempre il Wall Street Journal dedica una lunga analisi al rapporto tra i due miliardari, amici di lunga data. Durante la crisi del 2008, Brin ha aiutato Musk destinando circa 500.000 dollari a Tesla, mentre nel 2015 il CEO di SpaceX ha donato all’amico uno dei primi veicoli sport-utility interamente elettrici di Tesla. Una grande amicizia, che però stando a quanto raccontato dal quotidiano ultimamente è sottoposta a forti tensioni.

Il quotidiano ha rivelato che Brin ha ordinato di vendere i suoi investimenti nelle aziende di Musk ai suoi consulenti finanziari, anche se non c’è prova che questa vendita poi sia realmente avvenuta. Le indiscrezioni parlando dunque di una freddezza sempre più diffusa tra i due, ma Musk ha prontamente smentito questo scenario, difendendo la sua amicizia col co-fondatore di Google.