Natalia Paragoni chi è influencer con ansia da prestazione VIDEO

Luca Incoronato
01/08/2022

Natalia Paragoni chi è influencer con ansia da prestazione VIDEO

Lo sfogo di Natalia Paragoni su Instagram è diventato virale. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, fidanzata di Andrea Zelletta, è scoppiata in lacrime.

Non è semplice la vita da influencer, tutt’affatto. Questo il messaggio lanciato da una disperata Natalia Paragoni. La fidanzata di Andrea Zelletta ha affidato a Instagram un amaro sfogo. In lacrime ha confessato la propria ansia da prestazione. Quello che è diventato il suo lavoro la sta anche provando mentalmente, considerando la grande concorrenza. Le sue parole hanno scatenato migliaia di commenti, com’è facile ipotizzare, molti di sostengo ma, al tempo stesso, tantissimi decisamente duri. Dall’esterno c’è chi guarda alla sua vita privilegiata e non riesce ad accettare un certo tipo di lamentela. Per riassumere il pensiero: se fare l’influencer è pesante, cosa dovrebbe dire chi fa l’operaio?

Natalia Paragoni chi è

Il pubblico ha conosciuto Natalia Paragoni grazie a Uomini e Donne. La giovane ha partecipato all’edizione 2018-19 del dating show di Maria De Filippi. Il tronista era inizialmente Ivano Gonzalez e poi Andrea Zelletta, che ha fatto poi di lei la sua scelta.

Come tante dopo il programma Mediaset, Natalia Paragoni, poco più che ventenne, è diventata un’apprezzata influencer su Instagram, dove vanta 1 milione di follower. È molto onesta nel suo rapportarsi al pubblico, il che l’ha resa amatissima. Lo scherzo de Le Iene, ad esempio, ha dato modo di mostrare come la sua storia d’amore sia vera al 100%. Le hanno fatto credere lui avesse un’altra, il che l’ha mandata fuori di testa. I due sono sempre più uniti e si parla da un po’ di matrimonio, almeno sui giornali di gossip.

Nel corso della sua carriera online ha anche pubblicato un libro, La vita secondo Naty. Un modo per aprirsi ulteriormente ai suoi follower, parlando della sua vita, del periodo difficile della scuola, dov’è stata bullizzata, così come delle sofferenze più profonde dovute a un amore tossico e a un aborto.

Natalia Paragoni e Andrea Zelletta

Natalia Paragoni e Andrea Zelletta sono la prova che Uomini e Donne può portare alla formazione di coppie vere. DA una parte vi è chi prova solo a sfruttare il momento per un po’ di gloria, ma dall’altra c’è chi ha trovato il vero amore. Lo scorso anno si era parlato con insistenza del loro matrimonio. Il blogger Amedero Venza aveva suggerito il 2022 per la cerimonia. Ad oggi però non sembra esserci nulla in programma, almeno di condiviso con i fan.

Di sicuro i due ne hanno parlato. L’argomento è spuntato fuori in qualche intervista. Natalia Paragoni ha così commentato l’indiscrezione al tempo: “Ma dove le trovate queste fake news?”. Ecco invece le parole di Zelletta, precedenti il tutto, che spiegano la loro idea di relazione: “Io e Natalia conviviamo da anni e il nostro amore è consolidato. Vorremmo realizzare i nostri sogni e abbiamo un obiettivo comune. Stiamo costruendo la nostra famiglia. Non abbiamo fretta e non ci piace pianificare. Preferiamo viver alla giornata”. È facile pensare, dunque, come di colpo arriverà l’annuncio a sorpresa per i fan senza troppo preavviso.

@contrataquemagazine Lo sfogo shock di #nataliaparagoni e la confessione finale… #influencer ♬ suono originale – contrataquemagazine

Natalia Paragoni sfogo Instagram

Le immagini dello sfogo Instagram di Natalia Paragoni hanno fatto il giro del web e fanno discutere. Com’è la vita di un influencer? Chi lavora in questo modo sul web prova stress come tutti i lavoratori al mondo? La giovane getta luce sul dietro le quinte. Un gesto che richiede coraggio, considerando le prevedibili critiche.

“Non sono sempre perfetta. Ho dei momenti di stand by e non saprei come descriverli. Da quando faccio questo lavoro ogni estate mi chiudo un po’ in me. Mi sento un po’ inutile. Sono molto autocritica e credo si possa sempre fare di più. Per questo non mi accontento. È un’ansia da prestazione che mi spinge a voler essere costantemente perfetta. Si sente molto in questo lavoro, in cui la competizione è tanta. É qualcosa di presente in ogni lavoro ma in questo caso è amplificata”.

Non ha poi trattenuto le lacrime, dicendosi incapace di spiegare al meglio la situazione. Compreso il rischio d’essere fraintesa, ha spiegato: “Non mi sto lamentando di ciò che faccio. Ogni lavoro ha però i suoi pro e contro. Sto solo dicendo ciò che provo. Odio essere un peso per gli altri. Devo essere io quella che fa di tutto per rendere felici gli altri. Mi mancano le cose semplici che c’erano prima. Anche solo uscire e stare con gente che mi vuole davvero bene e non chi desidera passare del tempo con il ‘personaggio’”.

https://vm.tiktok.com/ZMNq6r3Ad/?k=1