Tre volte te: te lo ricordi il sequel di Tre metri sopra il cielo?

Tre volte te: te lo ricordi il sequel di Tre metri sopra il cielo?

Tre volte te è il terzo capitolo della saga Tre metri sopra il cielo. Il libro è uscito nel 2017 ma il film si fa ancora attendere dai fan: perchè?

Non esiste ex teenager al mondo che non conosca Tre metri sopra il cielo. Diverso è il discorso per il terzo capitolo della saga di Federico Moccia: Tre volte te. Non tutti sanno quanti sono i libri che raccontano la storia d’amore tra Step e Babi, in realtà è opinione comune che Tre metri sopra il cielo 2 ovvero Ho voglia di te sia il gran finale del rapporto tormentato tra Katy Sanders e Riccardo Scamarcio. Non è così il vero epilogo è il libro Tre volte te uscito nel 2017, 13 anni dopo il primo grande successo letterario di Federico Moccia. Abbiamo lasciato in Ho voglia di te Step e Babi trascorrere poche ore di passione in spiaggia per poi non rivedersi mai più, Tre metri sopra il cielo 3 finisce in maniera totalmente differente. Prima di tutto scopriamo che il vero motivo che scatenò la furiosa lite tra i due protagonisti, ovvero la morte di Pollo, cela un segreto scottante. Il migliore amico di Stefano si è praticamente suicidato, ha corso in moto sotto l’effetto di allucinogeni perché aveva scoperto di avere una malattia che lo avrebbe costretto sulla sedia a rotelle.

A rivelare il suicidio di Pollo nell’ultimo capitolo della saga di Moccia, è la sua ex fidanzata Pallina. Il gran finale di Tre metri sopra il cielo 3 ovviamente ci rivela se Step e Babi tornano di nuovo insieme per sempre. All’inizio del libro vediamo che Stefano è diventato un produttore di successo ed è legato sentimentalmente a Gin mentre il suo ex grande amore conduce la sua vita da sposata con un figlio. Babi con uno stratagemma incontra Step e gli rivela che il bambino è suo. Il personaggio interpretato da Riccardo Scamarcio cerca in tutti i modi di dimenticare questa pesante verità e chiede a Gin di sposarlo. Neanche una notte trascorsa con Babi, il giorno prima del matrimonio, gli dà il coraggio per lasciarla. I due si sposano. Step e Babi continuano ad essere amanti affittando addirittura una casa insieme dove vivono con il loro figlio, mentre Gin partorisce Aurora anche lei figlia di Stefano. Tre volte te finisce con Gin che muore di tumore e Step e Babi che vanno a vivere insieme con i due bambini in quel famoso casale sul mare dove hanno fatto la prima volta l’amore.

Perché dopo Tre metri sopra il cielo e Ho voglia di te, non è uscito il film di Tre volte te? Implicitamente lo ha rivelato Federico Moccia nel 2017 al settimanale Oggi. Lo scrittore dichiarò che era in cantiere la possibilità di una pellicola ispirata al suo ultimo libro. Spiegò anche di aver mandato il libro in anteprima sia a Riccardo Scamarcio che a Laura Chiatti e che sarebbe stato entusiasta di vedere di nuovo i due attori nei panni di Step e Gin, questa volta però in versione adulta. Probabilmente gli attori hanno rifiutato visto che del film non si è mai più avuta traccia e Federico Moccia ha preferito non girarlo con altri attori ad interpretare ruoli chiave che hanno scritto la storia d’amore che ha influenzato una generazione.

Copyright Image: ABContents