Sylvester Stallone figli chi sono: visto Sistine? Fa la modella

Sylvester Stallone figli chi sono: visto Sistine? Fa la modella

Le figlie di Sylvester Stallone sono al centro dell’attenzione dopo la notizia del divorzio tra l’attore e Jennifer Flavin. Chi sono e cosa fanno Sophia, Sistine e Scarlet

Sylvester Stallone è un papà orgoglioso e innamorato delle sue figlie. “Sono un padre e un marito molto migliore ora di quanto avrei potuto fare prima… A volte penso che tutti gli uomini dovrebbero aspettare i 50 anni per sistemarsi”, disse l’attore al Women’s Day nel 2007. “Capisci che non sono il tuo lavoro e i tuoi successi a contare, ma il tipo di vita che fai per te stesso e per le persone che ti conoscono”. Sylvester Stallone ha continuato ad adottare questa mentalità, esprimendo regolarmente la sua gratitudine per le figlie sui social media. “Sono un uomo molto fortunato ad avere dei figli così meravigliosi e amorevoli che mi hanno portato solo gioia”, ha scritto nel 2021.

Le figlie di Sylvester Stallone sono Sophia Rose, Sistine e Scarlet tutte nate dal matrimonio con la terza moglie Jennifer Flavin. Sophia ha 26 anni, Sistine 25 e Scarlet 21. Gli altri due figli, nati dalla relazione con la prima moglie Sasha Czack sono Sage Moonblood nato nel 1976 e morto nel 2012 per un problema cardiaco e Seargeohn nato nel 1979.

Chi è Sophia Rose Stallone

Sophia Rose Stallone è nata il 27 agosto 1996 a Miami e ha 26 anni di età. Per correggere una malformazione congenita di una valvola cardiaca, è stata sottoposta a un intervento al cuore a soli 2 mesi e di nuovo nel 2012. In un’intervista alla mamma Jennifer Flavin, si scopre che Sophia è quella che ha preso di più dal padre perché pensano allo stesso modo e hanno persino gli stessi gesti. La prima delle tre figlie di Sylvester Stallone si è laureata in moda alla University of Southern California nel 2019 e conduce il podcast Unwaxed insieme alla sorella Sistine. Sophia gestisce anche un club del libro digitale su Instagram chiamato Favorite Book Club.

Chi è Sistine Rose Stallone

Sistine Rose è nata a Los Angeles il 27 giugno 1998 e 24 anni di età. Modella in erba come la madre, ha firmato con IMG models nel 2016 e da allora ha sfilato per diversi brand tra cui anche Chanel. È stata anche nominata come modella emergente dell’anno da Vogue e si è cimentata anche nella recitazione, debuttando nel film horror del 2019 47 Meters Down: Uncaged. Ha anche recitato in Midnight in the Switchgrass del 2021 accanto a Bruce Willis, Megan Fox, Machine Gun Kelly ed Emile Hirsch. “All’inizio papà mi aiutava a leggere per tutti i provini”, ha raccontato Sistine a People anche se il suo manager glielo aveva sconsigliato a causa della voce facilmente riconoscibile di Stallone.

Chi è Scarlet Rose Stallone

La più piccola delle figlie di Sylvester Stallone è Scarlet Rose nata il 25 maggio 2002  a Los Angeles. L’attore mostra regolarmente il suo amore per la figlia più giovane sui social media. Scarlet, che si è diplomata nel 2021, sembra aver ereditato l’atletismo del padre: un video postato su Instagram nel 2016 mostra la sua vittoria in una gara di atletica con Stallone che la chiama scherzosamente “The Flash”. Quando Scarlet e le sue sorelle sono state Miss Golden Globes nel 2017, ha dichiarato a PEOPLE che la sua estetica personale è “da maschiaccio”.

Sage Moonblood e Seargeoh Stallone

Il primo figlio di Sylvester Stallone è Sage Moonblood nato il 5 maggio 1976 a Los Angeles. Nei primi anni di vita, Sage ha seguito le orme del padre, arrivando persino a interpretare il figlio di Rocky in Rocky V. Il ragazzo aveva un forte interesse per la cinematografia, ha studiato per un anno alla North Carolina School of the Arts prima di tornare a Los Angeles per recitare al fianco di Stallone nel thriller Daylight del 1996. Nonostante il lavoro con il famoso padre, i due avevano personalità molto diverse. “Sage ha scelto una strada completamente diversa”, ha detto Stallone a People nel 1996. “È interessato a un tipo di cinema diverso. Ed evita la palestra come la peste”. “La gente mi chiama eremita”, concorda Sage. “Ma io sono felice”. Sage Stallone è morto il 13 luglio 2012 per una malattia cardiaca. “Sage era un giovane di grande talento, la sua perdita sarà sentita per sempre”, ha dichiarato all’epoca un rappresentante di Stallone.

Il secondo figlio di Sylvester Stallone è Seargeoh nato nel 1979. All’età di 3 anni fu diagnosticato l’autismo e da allora ha vissuto una vita per lo più lontana dai riflettori. Nel 1985 l’attore e la prima moglie Sasha Czack, madre di Seargeoh, hanno istituito un fondo di ricerca gestito dalla National Society for Children and Adults With Autism.

Copyright Image: ABContents