Bruno Arena malattia: come è morto il comico dei Fichi d’India

Danilo Budite
28/09/2022

Bruno Arena malattia: come è morto il comico dei Fichi d’India

Bruno Arena si è spento all’età di 65 anni: la malattia che ha causato la morte del comico dei Fichi d’India e il cordoglio del mondo dello spettacolo e non solo

Grave lutto nel mondo dello spettacolo: si è spento, all’età di 65 anni, Bruno Arena, celebre comico che in coppia con Max Cavallari ha formato i Fichi d’India. Da anni le condizioni di salute dell’attore non erano buone: nel 2013 Bruno era stato colpito da un grave aneurisma cerebrale durante la registrazione di una puntata dello show comico Zelig. Da quel momento, il protagonista di molti cinepanettoni come Natale in India e Natale sul Nilo ha passato molti mesi in ospedale, proseguendo poi il percorso di recupero in una clinica di riabilitazione. Piano piano, Bruno Arena era tornato a una condizione di salute migliore, anche se l’ictus gli ha lasciati gravi segni, intaccando diverse funzionalità. Al suo fianco è rimasto l’amico di sempre, Max, che ha contribuito a informare il pubblico sulle condizioni di salute del collega.

La notizia della morte del comico è arrivata dai social, con un messaggio d’addio su Instagram del figlio Gianluca e un tweet di cordoglio di Paolo Belli, che ha pubblicato una foto insieme al compianto attore scrivendo “RIP grande amico mio”. Piano piano è arrivato il cordoglio di tutto il mondo dello spettacolo e non solo, che ha celebrato un grande protagonista della comicità italiana, scomparso ora all’età di 65 anni.