Beatrice Quinta X Factor chi è la cantante di Dargen D’Amico

Luca Incoronato
19/10/2022

Beatrice Quinta X Factor chi è la cantante di Dargen D’Amico

Creatività, glam e un velo di trash per Beatrice Maria Visconti in arte Quinta che a X Factor ha stregato Dargen D’Amico.

Arrivata ai Live di X Factor Beatrice Quinta è cantante del roster, ovvero squadra, del giudice Dargen D’Amico, Il vero nome è Beatrice Maria Visconti, per conoscerla meglio sarebbe meglio passare prima di tutto dal suo profilo Instagram e poi approdare ai video di X Factor 2022. è seguita da più di 10mila follower, per appena 45 post pubblicati. In questi esprime tutto il suo carattere bizzarro e sopra le righe. Nella sua bio si legge: se fossi una cosa, sarei un meme. Questo dovrebbe bastare a spiegare un po’ il personaggio. È già su Spotify, dove vanta più di 13mila ascoltatori mensili ed è già un’artista verificata. Anche per lei, come in altri casi, X Factor può rappresentare il grande trampolino ma non di certo il primo passo.

Beatrice Quinta ha una carriera avviata nel mondo underground e quattro singoli all’attivo: $e$$o, Sugar Daddy, Fvck Nostalgia e Lacrime. È molto giovane, essendo nata nel 1999 a Palermo. Si è trasferita a Milano a soli 21 anni, lasciandosi tutto alle spalle, così da poter puntare in maniera netta su questo sogno che le arde dentro. Ha fatto giusto in tempo a prendere quel treno, considerando l’inizio della pandemia. La cantante di Dargen D’Amico si è quindi ritrovata in una nuova città in condizioni decisamente estreme. Serve coraggio per affrontare tutto ciò e lei ne ha da vendere. La passione per la musica di Beatrice Quinta deriva dai suoi genitori, che l’hanno di fatto educata senza imporle un genere preciso. Il trasformismo era al centro dei suoi ascolti, scaraventata in quel misto evolutivo a cavallo tra gli anni Sessanta, Settanta e Ottanta.

Live X Factor Beatrice Quinta

Senza carattere non si va lontano nel mondo della musica. Una lezione che Beatrice Quinta, vero nome  Maria Visconti ,pare conoscere molto bene. La giovane cantante si è presentata alle Audizioni di X Factor con uno stile decisamente fuori dal comune. Una concezione del glamour molto personale, un atteggiamento un po’ aggressivo nell’impatto estetico e quel velo di trash che non guasta, se è vero e non artificioso. Bastano poche note e parole per strappare il primo applauso al pubblico in studio, mentre i giudici annuiscono. Il titolo del suo inedito proposto alla prima prova sul palco si intitola $e$$o e prova a raccontare un’esperienza fisica travolgente, sensuale e splendida, quasi rovinata dalla nascita di sentimenti. Un cantautorato elettropop che convince molto.

La meno convinta dei giudici è stata Ambra, che ha visto sul palco un mix di cose e non tutte le sono andate a genio. Critiche giunte anche sotto l’aspetto della scrittura. Dice infatti come il concetto di donna che ama “una botta e via” è un po’ vecchio rispetto a ciò che in realtà la ragazza vorrebbe proporre. Rkomi è un po’ più aperto e ha apprezzato il vocoder e la sua voglia di sperimentazione. Si prende però del tempo per ragionare. Fedez è rimasto invece deluso dal fatto che il brano sia alquanto vecchio nello stile, nonostante un inizio moderno che lo aveva ispirato. Dargen D’Amico si scaglia contro gli altri giudici, ritenendola credibile. Piccola curiosità: Beatrice Quinta spiega ad Ambra come in realtà la “sottona” sia proprio lei e a volere “una botta e via” sia il suo lui. Non giungono quattro sì per lei, perché Rkomi si tira indietro e le chiude le porte. A salvarla è Fedez, che le dà una chance per i Bootcamp. La sua fortuna è di certo quella d’essere giudicata nel secondo step da Dargen D’Amico, che ascolta estasiato la sua versione di Nell’aria di Marcella Bella. Per lei rinuncia a Francesco, operando lo switch. Arriva ai Last Call Beatrice Quinta, non convince sul palco ma nell’ultima sfida con voce a cappella batte Martina Baldaccini e approda al Roster di Dargen D’Amico.

Il suo giudice crede moltissimo nelle doti canore della giovane, al punto da spingerla sul palco per la prima puntata del live di X Factor con una canzone di Cher. Dinanzi a lei si fa largo un bivio. Da una parte un sorprendente trionfo stellare e dall’altro un clamoroso tonfo. Quando si tenta di proporre una canzone come Believe, iconica a dir poco, non vi sono alternative. Il coraggio della scelta trova riscontro anche nella fase di produzione. La canzone cambia infatti forma e si arricchisce di un mix pop-rock. Ambra è davvero entusiasta della sua prova. L’impatto estetico della performer è quello che colpisce maggiormente di Beatrice Quinta. Al di là di questo, però, c’è una voce potente e piacevole. Dai complimenti alle critiche, con Fedez che si becca un po’ di fischi da parte del pubblico. Dice infatti d’averla trovata monotona. Dargen D’Amico scende però in pista e la difende a spada tratta. A soli tre giorni dall’esibizione, infatti, era afona. Essere riuscita a confezionare questo tipo di performance in tali condizioni è sintomo di talento.

Si fa un gran parlare di lei, non solo per le sue doti canore. Sul fatto che Beatrice Quinta e Rkomi possano essere una coppia si sono interrogati un po’ tutti. Dal possibile flirt al gioco per le telecamere, studiato apposta per prendere in giro chi aveva montato il caso. Chi può dirlo. Continua però a essere una delle più apprezzate tanto ai giudici quanto dal pubblico. Ha raggiunto la puntata degli inediti, mostrando ancora una volta il proprio talento. Promossa a pieni voti e, in gara nel quinto live, si gioca il tutto per tutto in vista del possibile accesso in finale. La sfida è però delicata, considerando come giovedì 24 novembre vi sono due eliminazioni in programma.