Tale e Quale Show Maurizio Costanzo chi è l’imitatore in giuria

Luca Incoronato
04/11/2022

Tale e Quale Show Maurizio Costanzo chi è l’imitatore in giuria

Maurizio Costanzo a Tale e Quale Show. È lui il quarto giurato della puntata di stasera 4 novembre: chi è l’imitatore del famoso conduttore.

Stasera, venerdì 4 novembre, va in onda la sesta puntata di Tale e Quale Show. Il programma condotto da Carlo Conti vede come al solito tre giurati fissi, Giorgio Panariello, Loretta Goggi e Cristiano Malgioglio. A loro se ne aggiunge un quarto, come di consueto. Si tratta di Maurizio Costanzo. Una presenza importante dietro al bancone, anche se il pubblico affezionato del varietà sa bene come si tratti di un imitatore. A proporre questa versione del celebre giornalista e conduttore sarà Massimo Lopez. Volto storico della comicità e della televisione italiana, ha inserito da tempo il marito di Maria De Filippi nel proprio repertorio, perfezionandolo sempre più. I concorrenti, chiamati ancora una volta a imitare grandi personaggi del mondo della musica e dello spettacolo, avranno dunque dinanzi a loro un vero e proprio maestro delle imitazioni. In pochi più preparati di lui nel giudicare un certo tipo di esibizioni.

Non è la prima volta che a Maurizio Costanzo lo imita Massimo Lopez e non solo sul palco di Tale e Quale Show. I due hanno inoltre lavorato insieme per tanti anni a Buona Domenica, programma di intrattenimento di Canale 5. Durante quelle edizioni, il componente del Trio Solenghi Marchesini Lopez aveva riscosso grandissimo successo con il personaggio del cangurotto che aveva conquistato grandi e piccini. Inoltre Massimo Lopez aveva partecipato a Tale e Quale Show nell’edizione del 2015 raggiungendo il secondo posto in classifica dietro solo a Francesco Cicchella. Tra le imitazioni più apprezzate ci furono quelle di Elton John, Roberto Murolo, Marco Mengoni e Francesco De Gregori.

Tale e quale Show chi è Massimo Lopez

Massimo Lopez, 70 anni, è un celebre comico e attore, noto in tutt’Italia grazie al successo raggiunto con il Trio, che lo ha visto al fianco di Anna Marchesini e Tullio Solenghi. Si può dire che i tre amici abbiano contribuito a modificare il modo di fare cabaret nel nostro Paese, portando una ventata di novità e coraggio. Nato l’11 gennaio 1952 ad Ascoli Piceno, ha cambiato molte città nel corso della sua giovinezza. I genitori, entrambi di Napoli, sono stati spesso costretti a trasferirsi, per poi trovare fissa dimora a Roma, quando lui aveva undici anni. Una famiglia ampia, composta da ben cinque figli. A Stefano e Marcello si aggiungono Giorgio, che lavora come doppiatore, e Alessandro, che è agente e produttore di Massimo. La sua vita cambia grazie alla scuola del Teatro Stabile di Genova. Qui incontra infatti Tullio Solenghi e in seguito, grazie a un progetto cui presero parte in gruppo, anche Anna Marchesini. Il loro modo di intendere la comicità è affine e nel 1982 fondano Il Trio. Un successo clamoroso che li porta per tre volte al Festival di Sanremo, tra le altre cose. Il loro segreto, hanno raccontato, era quello di portare in scena solo cose accettate all’unanimità. Un filtro fondamentale per creare un equilibrio interno. Più di un decennio insieme, decidendo di scigliersi nel 1995. I rapporti restano ottimi ma, purtroppo, nel 2016 Massimo e Tullio, così come il resto d’Italia, hanno dovuto dire addio per sempre ad Anna.

Tante le trasmissioni cui Massimo Lopez ha preso parte, collaborando spesso con Maurizio Costanzo, che imiterà stasera a Tale e Quale Show. Se sappiamo tutto dell’ambito lavorativo, conosciamo molto poco della sua vita privata. Sempre molto riservato, è riuscito nel tempo a tutelare questa sfera. Non si è mai sposato e non ha avuto figli. Non sono note al pubblico eventuali relazioni, anche se il mondo del gossip in alcuni anni ha provato a lanciare qualche scoop. Ha rivelato d’avere una persona speciale nella propria vita, senza però farne il nome. Una confessione fatta dopo il malore accusato nel 2017 a Trani, durante uno spettacolo. Ricoverato perché presentava i sintomi di un infarto, è stato sottoposto a un intervento di angioplastica. Non fortunato dal punto di vista medico, considerando come a novembre 2020 sia risultato positivo al Covid. Oggi sta bene e continua a essere impegnato in svariati progetti. Il palco è la sua vita, così come lo studio di registrazione. Ricordiamo infatti come dal 2013 sia la voce ufficiale di Homer Simpson. Scelto per sostituire l’amatissimo e compianto Tonino Accolla.

Copyright Image: ABContents