Julia Elle Paolo Paone storia: il caso Disperatamente Mamma

Julia Elle Paolo Paone storia: il caso Disperatamente Mamma

Julia Elle, nota come Disperatamente mamma, è al centro di un caso che coinvolge l’ex Paolo Paone: la storia punto per punto 

Julia Elle, su Instagram Disperatamente mamma, è al centro di un caso mediatico che coinvolge anche il suo ex compagno Paolo Paone. La storia è molto complessa e chi non abbia mai avuto a che fare con i libri dell’influencer e scrittrice che ha parlato nei suoi libri dei suoi figli ha difficoltà a capire punto per punto quali sono le presunte bugie, quali le accuse e soprattutto qual è la verità. Andiamo a riassumere punto per punto il caso, cosa viene contestato a Disperatamente mamma fino alle ultime notizie su Julia Elle e Paolo Paone. Giulia L. diventa famosa al grande pubblico dopo aver raccontato la sua vita privata di mamma single e imprenditrice nei suoi cinque libri. Su Instagram iniziano a crescere i followers e pubblicando post e consigli sulla sua vita da mamma inizia a diventare protagonista anche di interviste nei programmi di intrattenimento sul nazionale. Negli ultimi giorni è tornata virale infatti la sua storia raccontata a Caterina Balivo in quello che all’epoca era il programma Vieni da me. L’influencer ha sempre raccontato di aver avuto Chloe con Paolo Paone, la storia però non era andata a buon fine perché l’ex compagno non l’amava più. Sempre nel suo libro raccontava che i due, dopo una festa dove lei si era presentata un po’ perché lei voleva rivederlo, un po’ senza essere cosciente di quello che faceva perché non sapeva spiegarsi il motivo reale di questo suo avvicinamento, sono stati a letto insieme. Qualche bicchiere di troppo, una sola notte ed è stato concepito un secondo figlio, un maschietto di nome Chris. Questo è il primo punto che costruisce il caso della storia di Julia Elle. Disperatamente Mamma sia in tv che nei suoi libri ha sempre raccontato di aver cresciuto i suoi due figli da sola e soprattutto, dettaglio non da poco, di essere stata lasciata mentre era incinta del suo secondogenito dopo un breve tentativo di riconciliazione. Una storia difficile, la complessità di essere mamma single e allo stesso tempo imprenditrice in cui molte donne si sono rispecchiate facendo in modo con la loro interazione social e l’acquisto di libri di farle ottenere popolarità e guadagni, questi ultimi anche grazie a diverse sponsorizzazioni dedicate all’universo mamma. Giorni fa il suddetto ex compagno di Giulia L., ovvero Paolo Paone, ha dichiarato su Instagram di non essere il padre biologico di Chris ammettendo di aver comunque assecondato il racconto di Disperamente Mamma per il benessere dei suoi bambini come raccontato in un post Instagram.

Adesso siamo al secondo punto della storia Elle Paone che sta destando altro clamore mediatico. L’influencer oggi 34enne ha condiviso un video sui social confermando che l’ex compagno Paolo non è il padre biologico del suo secondo figlio Chris ma solo di Chloe e lo ha fatto per tutelare i bambini. E’ arrivata poi da parte di Julia Elle una dichiarazione molto forte, poi rimossa, dal suo profilo Instagram. Ha accusato Paone di averle fatto vivere un inferno di insulti, urla e minacce di morte. Non finisce qui: ha parlato di un episodio che l’ha portata a scappare e a recarsi a un centro anti violenza. Paolo, a detta dell’ex compagna, le avrebbe puntato un coltello da cucina alla gola. A questa dichiarazione ha replicato la sorella di Paone negando ogni parola di Disperatamente Mamma, stessa cosa da parte del diretto interessato che ha respinto ogni accusa e annunciato che si affronterà tutto nelle sedi competenti. Perché questo è un punto intricato della vicenda? Perché in questi anni Julia Elle ha pubblicato sui social video in cui appariva con l’ex Paolo Paone, anche su TikTok in video divertenti. Infatti nonostante la rottura, erano rimasti in buonissimi rapporti e spesso apparivano insieme sui social. C’è addirittura un video del 2020 in cui l’ex in questione pranza insieme all’attuale marito dell’influencer e ai loro figli. Non solo, Julia Elle ha anche preso parte a un video contro la violenza sulle donne girato nel 2016, montato e musicato dallo stesso ex che ha accusato di essere violento. Infine c’è un terzo punto su cui i follower di Disperamente Mamma hanno avuto da ridire, la questione della casa in vendita che affronteremo in seguito in questo stesso articolo. Ovviamente noi stiamo riportando quello che su Twitter con in tendenza Disperatamente Mamma viene contestato dagli utenti, senza fare nessun tipo associazione o deduzione su una vicenda che verrà discussa nelle sedi competenti. Anche Selvaggia Lucarelli ha annunciato che a breve farà chiarezza sulla storia di Julia Elle e Paolo Paone, infatti attraverso alcune storie Instagram ha specificato di aver contattato l’influencer prima di che uscisse la storia in cui accusava l’ex di essere violento e poi dopo aver visto i contenuti social in cui parlava di violenze domestiche di averle chiesto se avesse denunciato e in quale centro si sarebbe rivolta. A queste domande, la giornalista non ha avuto risposta.

Julia Elle Disperatamente Mamma chi è

Il vero cognome di Julia Elle non è mai stato dichiarato. Il massimo reso noto al pubblico è Giulia L., per motivi di privacy. È nata a Torino nel 1988 e ha 34 anni: vi è stata una fase della sua vita nella quale sognava di diventare una cantante, ma la strada intrapresa in seguito è stata però ben altra. Oggi il profilo Instagram Disperatamente mamma è seguito da più di 650mila follower e lei ha all’attivo ben cinque libri e numerosi articoli per giornali e riviste importanti.

Ha di fatto perseguito la strada della musica, interrompendo il tutto nel 2016, quando ha scoperto d’essere incinta della sua prima figlia. Negli anni ha dato alla luce tre bambini. Chloe e Chris sono il frutto della relazione con il suo ex compagno Paolo Paone. Chiara è invece nata dal matrimonio con Riccardo Macario. Tutti loro, in un modo o nell’altro, trovano spazio all’interno della narrazione della sua vita, condotta tra social e librerie. Su YouTube si è messa in mostra, al secolo, pubblicando video diretti ad abbattere quel sistema di preconcetti e stereotipi intorno all’idea di “mamma perfetta”. È oggi felice e soddisfatta, avendo anche trovato l’amore della sua vita. Nel 2019 ha annunciato il fidanzamento ufficiale con l’industrial designer Riccardo Macario, mostrando l’anello ricevuto con grande orgoglio sui social. Da quel post alle effettive nozze sono però trascorsi due anni. Cerimonia avvenuta nel 2021 a causa dei tanti ostacoli legati al coronavirus. Svariate le curiosità sul suo conto, a partire dal fatto che sia del tutto negata in cucina. Le sue disavventure ai fornelli sono state ampiamente documentate. Chi la segue da più tempo sa che da bambina ha vissuto per un anno in Irlanda e che pratica regolarmente yoga e meditazione. Una passione che le è stata trasmessa da sua madre, che insegna tali discipline. In molti si sono chiesti dove trovi il tempo per riuscire a gestire quest’attività con tre bambini in casa. A spiegarlo è stata proprio Julia Elle, che ha confessato come si ritrovi a scrivere le sceneggiature di notte, approfittando delle ore di sonno dei tre pargoli. La sua vita privata ha rappresentato per molto tempo la sua principale fonte d’ispirazione e, pur guardando anche ad altro ormai, continua a darle idee che possano tramutarsi in lezioni universali.

Paolo Paone, nato nel 1982, ha 40 anni di età ed è l’ex compagno di Julia Elle, fino a oggi ritenuto padre dei primi due figli dell’influencer di Disperatamente mamma. Parliamo di Chloe e Chris. L’uomo, che è un produttore musicale, è stato spesso oggetto di attacchi da parte della community creata dalla content creator, proprio a causa della narrativa portata avanti fino a questo punto. La complessa storia del loro rapporto avrebbe visto lui decidere di lasciarla perché non più innamorato. Il tutto dopo la nascita della primogenita. In seguito hanno avuto un breve ritorno di fiamma, durato il tempo di concepire il secondogenito Chris, che oggi l’uomo dice non essere suo figlio. Stanco degli attacchi via web e d’essere dipinto come il padre assente nella vita dei suoi figli, ha pubblicato un lungo post Instagram nel quale ha spiegato di non essere il padre biologico di Chris e, al tempo stesso, d’essere tenuto fuori dalla vita di Chloe.

Julia Elle casa in vendita

In molti si chiedono se Julia Elle abbia casa in vendita. Per il momento non vi sono aggiornamenti in merito e, dopo tanti trasferimenti, sembra proprio che l’influencer di Disperatamente mamma abbia trovato un luogo dove restare per un bel po’. Il topic è sempre alquanto ricercato perché la donna ha proposto al suo pubblico svariati home tour, ovvero presentazioni delle sue nuove abitazioni. Differenti traslochi e video ad hoc per raccontare il tutto. Nel 2018, ben prima dell’annuncio del suo matrimonio, aveva svelato su Instagram come la casa nuova fosse pronta. Lei un po’ meno nel pensare al trasferimento. Due anni dopo, nel 2020, nuovo progetto con l’allora promesso sposo Riccardo Macario, oggi suo marito. Addio al centro città e benvenuta la vita in natura. Un luogo ampio e rilassante, dove far crescere i suoi figli sereni e, come ha detto, sentire gli uccellini cantare. Tutti insieme appassionatamente, moglie, marito, figli e l’ultimo arrivato in casa, la splendida cagnolina Camilla.