X Factor 2022 semifinale Fedez svela complotto e bluff di Dargen su Tilt

Danilo Budite
02/12/2022

X Factor 2022 semifinale Fedez svela complotto e bluff di Dargen su Tilt

Ieri sera al termine della semifinale di X Factor 2022 polemiche di Fedez per il mancato tilt. Scatta lite con Fedez e Rkomi

Finale decisamente turbolento per la semifinale di X Factor di ieri sera 1 dicembre tra polemiche di Fedez e litigi tra giudici. Al termine della serata al ballottaggio sono andati i Tropea di Ambra e gli Omini di Fedez e dopo i voti dei due coach dei gruppi, gli altri due giudici, Rkomi e Dargen, hanno votato per eliminare gli Omini, mandando in finale i Tropea. Al termine della puntata, quando il timone è passato a Paola Di Benedetto per il post su Hot Factor, Fedez è parso visibilmente amareggiato e interpellato ha lamentato la mancanza di una possibilità al tilt per gli Omini. Il rapper avrebbe voluto che a decretare il finalista fosse stato il pubblico e si è arrabbiato per non avere avuto la possibilità di ricorrere al tilt, con Rkomi e Dargen che hanno optato entrambi per l’eliminazione degli Omini. Alle polemiche di Fedez ha risposto Rkomi, che ha ribadito di non aver mai chiesto un tilt, ma Fedez ha risposto chiedendo se a quel tavolo nessuno lo avesse mai fatto (l’allusione va ad Ambra, che lo ha chiesto per Matteo Siffredi al primo live). A questo punto prende la parola Dargen, che trova il muro di Fedez che chiede di non essere preso in giro. D’Amico continua, però, dicendo di non essere mai voluto andare al tilt per lasciare che fossero i giudici a decidere e ha spiegato di aver voluto premiare il percorso dei Tropea, sottolineando comunque l’ottimo cammino degli Omini. Continua a non essere d’accordo Fedez, ma anche Rkomi concorda con Dargen, dicendo anche lui di non essere mai voluto andare al tilt per lasciare spazio ai giudici. Le polemiche di Fedez non finiscono di certo qui ieri sera alla semifinale di X Factor 2022 che ha decretato finalisti Beatrice Quinta, I Santi Francesi, Linda e appunto I Tropea. La confessione di Federico rivela un retroscena dal sapore amaro per gli Omini e per se stesso.

Non ci sta Fedez, che nella lite dopo la semifinale di ieri sera 1 dicembre di X Factor 2022 svela di aver chiesto a Dargen di eliminare i Tropea per andare al tilt e lui gli ha detto di sì, salvo poi fare il contrario. Dargen ribadisce invece di aver risposto a Fedez che avrebbe votato, non che lo avrebbe accontentato, A questo punto interviene Ambra, che ha ricordato come il suo tilt è stato chiesto quando sul palco c’erano due suoi artisti (Matteo Siffredi e Lucrezia) e ha chiesto a Fedez di imparare a perdere. Il rapper ribadisce di esserci rimasto male per il voltafaccia di Dargen e di aver desiderato solo che a decidere l’esito di una semifinale fosse stato il pubblico, ponendo così fine all’accesso confronto andato in scena dopo la semifinale di X Factor 2022 di ieri sera 1 dicembre.

X Factor 2022: le polemiche della serata

La lite a fine semifinale di X Factor 2022 è stata solo il culmine di una serata tesa, come ci si aspettava da una puntata importante. Nel corso della serata, infatti, si sono beccati a più riprese Rkomi e Fedez, sempre tra l’altro a causa degli Omini. La prima frecciatina è stata lanciata da Fedez, che ha rimproverato all’esibizione dei Santi Francesi insieme ai Coma Cose di non aver riarrangiato il pezzo. Sul tema è tornato Rkomi, che commentando l’esibizione del gruppo di Fedez nella seconda manche non ha nascosto la sua delusione. Gli Omini hanno infatti portato 2 Song dei Blur, una canzone che Rkomi e Dargen hanno trovato scontata per loro. Il rapper di Insuperabile ha lamentato il fatto di non essere riuscito a vedere, per l’ennesima volta, l’identità del gruppo, che invece propone sempre lo stesso copione. Stessa critica mossa da Dargen, che ha trovato un po’ scontata la loro scelta.

Non ci sta Fedez, che risponde che non sempre gli artisti devono snaturare le canzoni e tra l’altro rimprovera Rkomi, che prima ha difeso la scelta conservativa dei Santi Francesi e poi ha condannato gli Omini. Il rapper ha ribadito di non voler passare per quello che vuole sempre stravolgere gli artisti e ha detto che la sua posizione era dettata dal fatto che in un duetto è difficile cambiare troppo. La lite è stata poi mitigata da Francesca Michielin, ma come abbiamo visto gli animi sono tornati a scaldarsi a fine serata.