Mario Caucci patrimonio ex marito di Noemi Bocchi

Danilo Budite
15/01/2023

Mario Caucci patrimonio ex marito di Noemi Bocchi

I dettagli sul patrimonio di Mario Caucci, ex marito di Noemi Bocchi che ha continuato l’attività di famiglia nell’estrazione di marmo 

Come si può evincere da  numerose informazioni, il patrimonio di Mario Caucci deve essere cospicuo, ma nel dettaglio non si sa a quanto ammonti anche se si conoscono delle notizie a riguardo davvero molto interessanti. Essendo la società della famiglia Caucci privata, non sono disponibili i resoconti ufficiali, ma già il fatto che l’azienda sia leader nel campo dell’estrazione del marmo da tantissimi anni è segno della sua solidità. Inoltre, a testimonianza del sostanzioso patrimonio di Mario Caucci ci sono anche le parole dell’ex marito di Noemi Bocchi a Chi, quando ha raccontato che la sua vita con la nuova compagna di Totti è stata segnata da tantissimi acquisti di lusso, sia materiali che immateriali, e queste parole sicuramente dimostrano l’esistenza di un patrimonio sostanzioso per sostenere lo stile di vita molto costoso degli ex coniugi.

Con la conferma della love story tra Noemi Bocchi e Francesco Totti, è diventato noto, al mondo del gossip, anche il nome di Mario Caucci, ex marito della fidanzata dell’ex capitano della Roma. Caucci è un imprenditore originario della provincia di Roma, della zona che si trova a est della Capitale, tra Tivoli e Guidonia, dove si consuma anche l’attività imprenditoriale dell’ex marito di Noemi Bocchi. Mario Caucci ha infatti portato avanti l’attività di famiglia, che da generazioni si occupa dell’estrazione del marmo che si trova nelle ricche cave di travertino di Guidonia. Si tratta di un’attività molto florida e avviata ormai da anni e anni e di cui, come detto, Mario Caucci ha preso le redini, contribuendo alla sua affermazione ed espansione, visto che la famiglia Caucci col tempo ha iniziato a estrarre marmo anche in Messico e a occuparsi di progetti di respiro internazionale, patrocinati proprio dall’ex marito di Noemi Bocchi.

Mario Caucci e Noemi Bocchi: la storia

Mario Caucci è un personaggio che non appartiene al mondo dello spettacolo, ma si è ritrovato sotto i riflettori solo grazie alla sua ex moglie e alla sua storia con Totti. Mario e Noemi si sono conosciuti tramite social, Mario si interessò a lei ed entrarono in contatto su Facebook, anche se inizialmente Noemi era fidanzata. I due poi si sono innamorati, sono stati sposati per ben 11 anni e dal loro matrimonio sono nati anche due figli, alcune volte tirati in ballo nei botta e risposta che negli ultimi tempi hanno caratterizzato e coinvolto i due ex coniugi. Dopo 11 anni, nel 2017 il matrimonio tra Mario Caucci e Noemi Bocchi è giunto al termine e alla separazione sembra che abbia fatto seguito una causa legale, motivo per cui non sono noti i dettagli sul perché Mario Caucci e Noemi Bocchi si sono lasciati. Mario, nell’intervista a Chi sopracitata, ha raccontato che la loro relazione si è piano piano sgretolata quando i due si sono trasferiti a Roma e quel momento è stato segnato da moltissime difficoltà. Tuttavia, l’imprenditore tiburtino ha raccontato che il suo matrimonio con Noemi Bocchi è stato molto bello e ha rivelato di aver lottato molto per lei, andando anche contro la sua stessa famiglia. Un bel sentimento, che però non sempre ha contrassegnato anche la separazione, perché Caucci non si è risparmiato nel rimproverare l’ex moglie, soprattutto sul non aver salvaguardato i figli nella sua relazione con Francesco Totti.

Copyright Image: ABContents