Francesco Panarella chi è Cucciolo Tarzan di Mare Fuori 3

Micaela Catalano
02/02/2023

Francesco Panarella chi è Cucciolo Tarzan di Mare Fuori 3

Chi è Francesco Panarella una delle new entry di Mare Fuori 3, la popolare serie che racconta le storie di giovani ragazzi detenuti nell’IPM di Napoli

Il 1 febbraio sono uscite in anteprima su RaiPlay le prime sei puntate di Mare Fuori 3 nelle quali hanno fatto la loro comparsa alcuni volti nuovi nel carcere minorile di Nisida. Tra i nuovi protagonisti della serie troviamo Luigi Di Meo detto Cucciolo e successivamente Tarzan, interpretato da Francesco Panella. Luigi è un giovane di 17 anni che ha passato un infanzia difficile a causa di un madre tossica e che ha un rapporto molto forte con il fratello minore Raffaele che lo vede alla stregua di un padre. Di Francesco Panarella in realtà non sappiamo molto, è nato a Napoli nel 2001 ed è alto 1,87 cm. Oltre all’italiano e al dialetto napoletano parla inglese, francese e spagnolo. Nel tempo libero pratica kickboxing ed equitazione e frequenta la palestra. Per quanto riguarda la sua carriera da attore, quello di Cucciolo in Mare Fuori 3 rappresenta il suo debutto televisivo mentre non ha ancora recitato per il cinema, la sua agenzia è Studio Emme. Possiamo trovare Francesco su Instagram con il nickname thunderingsea dove ha poco più di 3000 followers che sicuramente aumenteranno grazie al suo ruolo in Mare Fuori 3. Al momento invece, Francesco non è presente su TikTok.

Luigi Di Meo storia

Come detto Francesco Panarella interpreta Luigi Di Meo detto Cucciolo e successivamente Tarzan, uno dei nuovi personaggi di Mare Fuori 3. Luigi è un ragazzo di 17 anni, fisico da modello e molto ambizioso tant’è che è intenzionato a scalare i ranghi del clan Ricci. Ha un fratello più piccolo, Raffaele detto Micciarella, al quale è molto legato e che vede in lui non solo un fratello ma un amico e un padre. I due fratelli sono stati segnati dalla convivenza con una madre tossica. Dopo essere entrato nell’IPM con il fratello minore, Luigi stringe una forte amicizia con Milos, un ragazzo sinti alleato di Edoardo. Proprio le difficoltà che incontrerà quest’ultimo nutriranno i sogni di gloria di Luigi intenzionato a prenderne il posto e a prendersi Napoli. Quando entra nell’IPM però Cucciolo viene subito preso di mira da Pino O Pazz e per i suoi capelli lunghi lo chiama Tarzan, nel frattempo molto legato al fratello Micciarella con lui decide di voler fare una rivolta. Il reato che hanno commesso i fratelli Di Meo di Mare Fuori è ispirato a fatti di cronaca successi nella realtà: Micciarella e Cucciolo hanno devastato un ospedale al centro di Napoli insieme a Doberman. Già prima dell’uscita di Mare Fuori 3, il personaggio di Luigi Di Meo detto Tarzan era stato preannunciato perché protagonista della prima storia gay della serie che è diventata cult tra i giovanissimi. Si scopre nei primi episodi quando in una bellissima casa sul lago incontra il suo fidanzato con cui si scambia un bacio appassionato. Non si tratta del primo riferimento al mondo LGBTQ, perché già in precedenza era stato approfondito il personaggio di Milos che ha una relazione con Luna, ragazza trans.

Copyright Image: ABContents