Chi veste Chiara Ferragni a Sanremo 2023: marca e prezzi

Chi veste Chiara Ferragni a Sanremo 2023: marca e prezzi

Chi veste Chiara Ferragni nell’edizione di Sanremo 2023: svelati i nomi degli stilisti scelti dall’influencer per la prima ed ultima serata della rassegna canora

Chi veste Chiara Ferragni a Sanremo 2023 è probabilmente una delle domande più frequenti tra i sostenitori dell’imprenditrice e influencer. Dall’annuncio della sua partecipazione al Festival come co-conduttrice, sono state tante le voci riguardo gli stilisti e la marca scelta per onorare al meglio la kermesse musicale. È la quarta edizione consecutiva per Amadeus, sempre più padrone di casa ed instradato sulla scia dei “grandissimi” dell’Ariston, Pippo Baudo e Mike Bongiorno. Anche quest’anno, come accaduto per le precedenti edizioni, il presentatore ha optato per una co-conduttrice femminile diversa per ogni sera, con una sola eccezione, rivolta a Chiara Ferragni. L’influencer più famosa d’Italia e tra le più conosciute al mondo, per bocca del conduttore ravennate, è stata corteggiata a più riprese durante le ultime edizioni ed al “sì” della cremonese, Amadeus ne ha approfittato, riservandole un trattamento “speciale”. E così la Ferragni aprirà e chiuderà la rassegna canora accanto al presentatore; ben due serate, di fatto le più importanti, quella del martedì e del sabato. Ed ovviamente un cachet maxi per la bella bionda, che dovrebbe guadagnare circa 100mila euro, più o meno 50mila a presenza. Cifra, però, che come annunciato dalla stessa Chiara Ferragni, per quanto riguarda la prima serata, sarà devoluta totalmente in beneficenza all’associazione D.i.Re che si occupa delle donne vittime di violenza.

Chiara Ferragni, gli stilisti scelti dall’influencer

Se la curiosità riguardante Chiara Ferragni è nel vederla in un ruolo inedito, da co-conduttrice al Festival, grande è l’aspettativa circa i vestiti scelti. Quale maison di moda ha scelto per la rassegna canora? Uno stilista italiano oppure straniero? Del resto il grande successo di Chiara Ferragni nasce proprio con un blog dedicato alla moda e agli outfit da indossare e consigliare agli altri. Ebbene, è stata la stessa Ferragni a svelare tutto qualche settimana fa, durante un viaggio lampo verso Parigi. Tante le ipotesi avanzate, provando anche a scovare il passato dell’influencer. E così è sembrato naturale l’accostamento a Valentino oppure a Giambattista Valli, a causa di una collaborazione passata, ma anche l’opzione Versace era più che valida, considerato come la stilista abbia “vestito” Fedez all’Ariston. Ed invece, la grande sorpresa, seppur a metà. Chiara Ferragni ha ammesso che sarà Maria Grazia Chiuri per Dior uno dei due designer che si occuperanno dei suoi outfit per Sanremo 2023: una scelta che conferma il legame dell’influencer con la maison francese, considerato come Dior l’abbia vestita sia in occasione del matrimonio che dell’Ambrogino d’oro ricevuto. Sempre su Instagram ha annunciato anche l’altro brand che si occuperà della sua immagine al Festival e sarà Schiaparelli con Daniel Roseberry che ha disegnato dei vestiti appositamente per Sanremo. Durante la conferenza stampa ha spiegato che ha iniziato a lavorare ai suoi outfit a giugno ma come ogni cosa, anche in questo caso, gli ultimi dettagli sono stati definiti a poche ore dal suo debutto al Teatro Ariston. Per quanto riguarda i prezzi dei vestiti che Chiara Ferragni indossa al Festival di Sanremo 2023 è impossibile dare una cifra precisa perché, come affermato dalla stessa influencer, sono creazioni fatte apposta per lei su misura con materiali sicuramente molto pregiati. Possiamo però fare un esempio che può rendere l’idea di quanto siano lussuosi questi capi di abbigliamento. Ad esempio un vestito da sposa di Dior su misura costa 80 mila euro.

Copyright Image: ABContents